Polpette di salmone

Piccole da mangiare in un boccone e croccantissime, sprigionano il profumo di mare ad ogni morso sono le polpette di salmone ottimo secondo piatto ma anche fingerfood da servire con degli stuzzicadenti. Una tira l'altra anche perchè sono piccole e quindi possiamo scegliere di presentarle in modo diverso come ad esempio infilate in uno spiedino con dei pomodorini oppure nei piattini con una salsina alla rucola da accompagnamento. Se siete amanti delle polpette allora non potete perdervi la raccolta 'polpette e crocchette per tutti i gusti'
polpette al salmone
  • Difficoltà: Molto Bassa
  • Preparazione: 30 minuti
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Pane raffermo 150 g
  • Salmone 300 g
  • Pecorino 20 g
  • Olio extravergine d'oliva 10 g
  • Pangrattato
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

Metodo tradizionale

  1. Cuocere a vapore oppure in poca acqua il salmone in modo da poterlo poi pulire facilmente dalle lische e sbriciolarlo per la preparazione delle polpette. Bagnare il pane raffermo con acqua e strizzarlo per bene poi sbriciolarlo in una ciotola. Aggiungere il salmone a pezzettini, il pecorino grattugiato, un pizzico di sale e di pepe nero ed infine il prezzemolo tritato finemente ed un filo odi olio extravergine d'oliva. Mescolare gli ingredienti aiutandosi con un cucchiaio o con le mani in modo da rendere tutto omogeneo.

Metodo Bimby

  1. Per preparare le polpette al salmone Bimby mettere il pane raffermo nel boccale con qualche cucchiaio di acqua, il prezzemolo, e frullare 10 sec vel 5. Aggiungere il pecorino grattugiato, l'olio ed il salmone sbriciolato, un pizzico di sale e di pepe nero e mescolare 10 sec Vel 3.

Cottura

  1. Con le mani bagnate formare delle piccole palline di circa 30 g ciascuna compattandole leggermente poi passarle nel pangrattato.
  2. Friggere in olio caldo rigirandole per farle dorare in modo uniforme, eliminare l'eccesso di olio su carta assorbente da cucina.
  3. Le polpette al salmone sono croccantissime appena fritte...buon appetito!!!

Consigli

Possiamo mangiare le polpette anche il giorno dopo dato che sono molto buone anche a temperatura ambiente, conservarle in frigorifero in un contenitore chiuso.
 
Senza categoria

Lascia un commento