Burro fatto in casa

Il burro fatto in casa è una delle preparazioni più facili in assoluto e magari vi sarà già capitato di farlo se avete montato troppo la panna. Il panetto che si ottiene si conserva in frigorifero e si può anche aggiungere un pizzico di sale per ottenere quello salato. Il sapore è superiore a quelli comunemente in commercio, basta scegliere una panna di ottima qualità. Il latticello che si ottiene si può conservare in frigorifero qualche giorno e d usare sostituendolo ad una parte del latte nei dolci, li renderà più fragranti.

Per avere un burro particolare da spalmare sui crostini si può aggiungere del salmone come nella ricetta che trovate cliccando quì.

burro fatto in casa,Oggi cucina nonna Virginia

INGREDIENTI

  • 500 ml di panna fresca ben fredda di frigorifero

PROCEDIMENTO

Versare la panna ben fredda di frigorifero nel boccale ed iniziare a montare con le fruste.

Continuare a montare finchè il latticello si separerà dalla parte grassa che è proprio il burro, ci vorranno circa 8 minuti con uno sbattitore (per chi usa il Bimby 4 min Vel 4 con farfalla).

Prima la panna monterà e poi si formeranno i fiocchi di burro.

Spegnere quando sarà evidente il latticello come in foto.

burro fatto in casa,Oggi cucina nonna Virginia

Scolare la parte liquida che si può usare al posto del latte nei dolci e mettere il burro in un colino, strizzarlo un pò per far uscire l’eccesso di latticello poi aiutandosi con le mani formare dei panetti e trasferirli in un contenitore.

Conservare il burro fatto in casa in frigorifero, con queste dosi otterrete un panetto da 180 g di burro e 260 ml di latticello.

Consigli: scegliere una panna di ottima qualità dal banco frigo, il sapore sarà eccellente.

Se ti piacciono le nostre ricette ci trovi anche su twitter , su G+ e su Pinterest 

Iscriviti alla newsletter cliccando quì per ricevere una ricetta al giorno.

Burro fatto in casa

 

3 thoughts on “Burro fatto in casa

  1. grazie per la tua ricetta… sto finendo il pdf!!! per quanto riguarda la ricetta del detersivo no quella non va bene perchè intendevo solo cose mangerecce 🙂

Lascia un commento