Fior di ravioli alle erbette di campo

La primavera offre una varietà di erbette di campo molto saporite che si possono usare in tanti modi tra cui il ripieno dei ravioli bicolore a forma di fiore davvero particolare!!!

INGREDIENTI

Per 3 persone

Pasta bianca:

  • 120 g di farina di semola
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di acqua
  • un pizzico di sale

Pasta verde:

  • 150 g di farina di semola
  • 1 uovo
  • 50 g di erbette miste di campo lessate, strizzate bene e frullate
  • un pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 100 g di erbette miste di campo lessate, strizzate bene e frullate
  • 100 g di ricotta di pecora
  • un pizzico di sale
  • una manciata di parmiggiano

PROCEDIMENTO

Preparare la pasta all’uovo sia verde che bianca. Per la verde mescolare la farina e le erbette  con un frullatore prima di aggiungere l’uovo in modo da facilitare l’impasto. Lasciare riposare per mezz’ora.

Tirare due sfoglie sottili e mettere il ripieno su quella verde, usando un cucchiaino.Poggiare sopra la sfoglia verde quella bianca e togliere l’aria da ogni raviolo prima di tagliare usando degli stampi per biscotti a forma di fiore. Schiacciare con delicatezza i petali di ogni fiore con le dita per far sì che tengano meglio in cottura.

L’effetto bicolore di questi fiori fa una bella figura nel piatto ed io li mangio con un buon sugo semplice fatto con i pomodori freschi…buon appetito!

Con questa ricetta partecipo al contest

I COLORI DELLA PRIMAVERA

 

3 thoughts on “Fior di ravioli alle erbette di campo

  1. bellissimi questi ravioli oltre alla forma simpatica anche per la presenza di erbette di campo che adoro raccogliere in questo periodo.Grazie di aver partecipato!

Lascia un commento