torta di zucca, funghi e asiago dop

Ma quanto è buona la torta di zucca, funghi e Asiago dop? ok, non sarà proprio dietetica come la tradizionale torta spinaci e ricotta ma il gusto ci guadagna un sacco mentre i tempi di preparazione sono ugualmente veloci quindi vale la pena provarla, sia come antipasto  o per cena sia come “schiscetta” sfiziosa per l’ufficio!

Oggi vi svelo un segreto per pulire la zucca che ho imparato alla lezione di cucina di Chef per caso… veloce e senza mettere a rischio le dita!

Ingredienti
– 1 rotolo di pasta brisée
– 350 gr polpa di zucca mantovana cotta già pulita (circa 800 gr di zucca da pulire)
– 15 gr funghi secchi
– 2 uova
– 100 gr formaggio Asiago fresco Dop
– Parmigiano Reggiano e sale q.b.

CucinaMonAmour_torta_zucca_funghi_asiago2

Procedimento
Tagliare la zucca a spicchi (tipo melone) e poi a fettine spesse circa 1 cm lasciando la buccia. Preprare 4 o 5 quadrati di carta alluminio, volgendo la parte lucida verso l’alto. Adagiare 5 o 6 fettine su ciascun pezzo di carta, aggiungere olio, sale e rosmarino e poi chiudere i cartocci, lasciando quindi la parte opaca all’esterno. In questo modo si cuoce più velocemente la zucca! Infornare a 180°C per circa 20 minuti… ma meglio controllare di tanto in tanto per verificare la cottura.

Nel frattempo, mettere i funghi a bagno in un bicchiere con acqua tiepida, grattuggiare il Parmigiano e tagliare il formaggio Asiago a cubetti.

Versare un cucchiaio d’olio in padella, strizzare e cuocere i funghi per alcuni minuti, aggiungendo eventualmente un pò d’acqua.

Aprire i cartocci di zucca ed eliminare senza la fatica la buccia, ormai morbida. Versare la polpa di zucca ottenuta nella padella dei funghi e far insaporire 1 minuto.

Sbattere le uova con il sale, aggiungere il parmigiano, la zucca coi funghi e i cubetti di Asiago.

Srotolare la pasta e versare il composto. Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180° per 25 minuti circa.

CucinaMonAmour_torta_zucca_funghi_asiago6

 

Precedente Conchiglioni al forno con ricotta e bietole Successivo Zuppa di verza e fagioli cannellini