Torta di ricotta con patate, carote e zucchine

La torta di ricotta con patate, carote e zucchine è una classica ricetta svuotafrigo, che va benissimo per il pranzo in ufficio! Ci ho messo queste verdure perchè mi erano rimaste 2 carote e 4 zucchine ma avrei potuto tranquillamente sostituirle con altre verdure e sarebbe stata buona ugualmente! Il ricorso alle patate è dato dal fatto che le verdure non mi sembravano abbastanza, ma è tutto relativo… come tutte le ricette svuotafrigo!

CucinaMonAmour_torta_patate_carote_zucchine1Ingredienti

– 1 rotolo pasta brisée (a temperatura ambiente)
– 2 uova
– 250 gr ricotta
– 1 scalogno
– 2 carote
– 4 zucchine piccole
– 1 patata media
– Parmigiano Reggiano
– Olio Evo, sale e pepe

CucinaMonAmour_torta_patate_carote_zucchine8

Procedimento
Mondare e sbucciare la patata e le carote. Tagliare la prima in 4 parti e le seconde a metà. Farle bollire alcuni minuti. Nel frattempo, affettare finemente lo scalogno e lavare le zucchine, tagliandole a rondelle o metà rondelle (a seconda del diametro).

Versare l’olio in una padella capiente e far rosolare lo scalogno.

Aggiungere le zucchine in padella e far insaporire. Dopo due minuti,unire le verdure bollite,  precedentemente tagliate a pezzetti di dimensioni simili alle zucchine.

Salare e far cuocere altri 5 o 6 minuti a fuoco vivo. Poi chiudere il fuoco e far intiepidire.

Nel frattempo, grattuggiare circa 4 o 5 cucchiai di Parmigiano e metterlo da parte.

Sbattere le uova con sale e pepe, unire la ricotta e il Parmigiano. Aggiungere le verdure e amalgamare il composto.

Stendere la pasta nella teglia rivestita di carta forno; bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e poi versare il composto. Livellare e chiudere il bordo di pasta.

Cuocere per 20/25 minuti in forno preriscaldato e ventilato a 180°C.

Precedente Pasta al sugo di castagne e salsiccia Successivo Patate e funghi