Rotolo di asparagi, bresaola e Philadelphia

La mia amica nutrizionista Francesca Argellati mi chiesto una ricetta per un tortino di asparagi. Certo, avrei potuto seguire in automatico il mio cervello, che quando sente parlare di tortino/torta salata preleva dal frigo le uova, il parmigiano, la ricotta ecc ma così mi sembrava quasi banale e probabilmente anche la signora che si è rivolta alla nutrizionista potrebbe improvvisare un tortino così. E allora ecco l’idea di fare un rotolo di asparagi, bresaola e Philadelphia… ovviamente light! A me è piaciuto un sacco, perchè ha un gusto delicato ed è davvero velocissimo da preparare!

Ingredienti:

– 1 rotolo di pasta brisée
– 300 g asparagi
– 50 g bresaola
– 200 g formaggio Philadelphia light

rotolo di asparagi, bresaola e philadelphia

Procedimento:

Lavare gli asparagi, eliminare la parte dura in fondo e lessarli in acqua salata per 10 minuti. Scolarli e farli raffreddare.

Nel frattempo, srotolare la pasta brisée, lasciandola nella carta forno e aiutarsi con le mani per dare una forma rettangolare tirando leggermente i bordi.

Spalmare il formaggio lasciando un bordo di circa 4/5 cm su un lato corto del rettangolo e di 2 cm sui lati lunghi. Affettare gli asparagi a rondelle e disporle uniformemente sul formaggio. Appoggiare le fette di bresaola fino a coprire la superficie di formaggio e asparagi.

Cominciare ad arrotolare dal lato corto del rettangolo con il ripieno, aiutandosi con la carta forno. Chiudere con la parte libera di pasta brisée che aderisca bene al rotolo e con gli estremi del rotolo sigillati a pacchettino.

Effettuare dei tagli trasversali sulla parte superiore e cuocere per 25 minuti in forno ventilato a 180°C.

rotolo di asparagi, bresaola e philadelphia

Precedente Crostata di cioccolato Successivo Salsiccia al forno con patate e melanzane