Polpo con olive e capperi

Inutile dire che il polpo è stato pulito e cucinato da Ale, ma poichè tra di noi ci chiamiamo “Mon Amour”, la ricetta può come sempre essere pubblicata sul blog a pieno titolo! Lo so, dovrei superare questa cosa… ma poi non avrei più la scusa di far cucinare mio marito! No, per adesso preferisco godermi le ricette preparate da lui, limitandomi a fare da aiutante!!! Il Polpo con olive e capperi è molto gustoso e facile da prepare, fatemi sapere se vi è piaciuto!

Ingredienti:

– 1 polpo
– olive nere
– capperi dissalati
– 1 testa d’aglio
– salsa di pomodoro
– olio Evo e sale
– prezzemolo

polpo con olive e capperi

Procedimento:

Togliere il pezzo in mezzo del polpo e gli occhi; mettere 2 o 3 dita d’acqua in una pentola a bordi alti e quando bolle, immergere alcune volte il polpo per far arricciare i tentacoli per poi per proseguire la cottura per 40 minuti (per capire se è cotto, toccare la testa, dall’attaccatura dei tentacoli).

In una padella, mettere l’olio, la salsa, l’aglio , le olive nere, i capperi e il prezzemolo precedentemente lavato e tritato. Far cuocere la salsa ma lasciarla abbastanza liquida.

Scolare il polpo e tagliarlo a pezzi. Aggiungerlo in padella e insaporire alcuni minuti.

polpo con olive e capperi

Precedente Insalata di sedano, Asiago e noci Successivo Pollo alle ciliegie