Plumcake di zucca

Il plumecake di zucca che trovate di seguito è una ricetta che ho imparato nel corso della lezione di cucina di Chef per caso del mese scorso. Pensato come “schiscetta”, cioè da portare per il pranzo in ufficio, l’ho proposto ad un pranzo con amici per accompagnare i salumi (prosciutto crudo e/o speck) dell’antipasto… e non è avanzata neanche una fetta!

CucinaMonAmour_plumcake_zucca1

Ingredienti (per uno stampo da 22×8 cm)

– 800 g zucca mantovana sporca (cioè 300 g già pulita)
– 280 g farina
– 3 uova
– 1 dl latte
– 180 g Parmigiano Reggiano
– 100 g burro
– 20 g amaretti secchi
– 1 bustina di lievito per torte salate
– olio Evo, sale e pepe
– rosmarino
– semi di zucca
– 300 g Prosciutto crudo San Daniele

CucinaMonAmour_plumcake_zucca3

Procedimento
Tagliare la zucca a fette e avvolgerne 6/7 pezzi alla volta in un foglio di carta stagnola con la parte lucida all’interno, aggiungendo olio, sale e rosmarino prima di chiudere il pacchetto.

Cuocere i pacchetti di zucca in forno a 200°C per circa 20 minuti o comunque fino a quando la zucca risulterà morbida. Sfasciare i pacchetti ed eliminare la buccia (viene via praticamente da sola) per poi schiacciare la polpa con la forchetta.

Far fondere il burro in una tazza in microonde e far raffreddare, a parte sbriciolare gli amaretti.

Sbattere le uova in una ciotola insieme al latte e al parmigiano. Aggiungere il burro fuso, poi la zucca e gli amaretti e amalgamare il composto.

Setacciare la farina con il lievito insieme e aggiungerli a mano a mano all’impasto, lavorandolo per alcuni minuti. Salare e pepare.

Mettere il composto nello stampo di silicone, livellandolo con un cucchiaio. Ricoprire con i semi di zucca e far cuocere in forno a 180° C per 50 minuti.

Servire a fette con un vassoio di salumi.

CucinaMonAmour_plumcake_zucca2

Precedente Flan di broccoli e nocciole Successivo Insalata di finocchi, arance e olive taggiasche