Insalata di riso con zucchine e pomodorini

Non so cosa ne pensiate voi ma io non amo particolarmente la classica insalata di riso con mille ingredienti. Forse perchè ne ho mangiate quantità industriali fin da bambina, era il classico piatto freddo da preparare in anticipo per la cena, da proporre nelle feste in piedi con amici, da portare alle serate conviviali in parrocchia… era una moda che tutte le mamme cavalcavano con diverse e personalissime varianti ma sempre con alcuni ingredienti base come wurstel, pomodori, mais, tonno e mozzarella.

Ecco, io penso che invece l’insalata di riso con pochi ingredienti di condimento consenta di assaporare meglio i gusti e non tolga nulla al piatto quindi d’estate mi diverto a sperimentare nuovi accostamenti senza mai andare oltre i 2 o 3 ingredienti. In questo caso vi propongo l’insalata di riso con zucchine e pomodorini, che sono re e regina delle verdure estive!

Ingredienti:

– 180 gr riso
– 6 zucchine piccole
– 8 pomodorini ciliegini
– 1 scalogno
– olio Evo e sale

Insalata di riso con zucchine e pomodorini

Procedimento:

Tritare lo scalogno e metterlo in padella con 4 cucchiai d’olio.

Lavare e tagliare a cubetti le zucchine e aggiungerle in padella. Lavare i pomodorini, tagliarli in quattro e unirli alle zucchine solo 1 minuto prima di spegnere il fuoco. Far raffreddare il condimento in una ciotola.

Nel frattempo, lessare il riso in abbondante acqua salata. Scolare il riso e aggiungerlo nella ciotola insieme a un pò d’olio, se occorre. Volià, l’insalata di riso è pronta, sia per la schiscetta da portare domani in ufficio sia per la cena di questa sera!

Note: Se non si mangia subito ma la si preparara la mattina per la sera, di solito preferisco tenere i pomodorini da parte e aggiungerli all’ultimo così danno più il senso di freschezza al piatto.

Insalata di riso con zucchine e pomodorini

Precedente Moscardini con patate Successivo Focaccine crudo e fichi