Scaloppine ai funghi, secondo piatto da 325 calorie a persona

E’ vero, nella dieta spesso ci ritroviamo con la solita fettina nel piatto. Brutta alla vista e spesso triste al gusto. Ma non è detto che debba essere per forza così! Ad esempio con un po’ di fantasia e poco impegno ai fornelli, possiamo mangiare un buon secondo, anche noi che abbiamo avuto la sfortuna di nascere con il culo grosso. Quindi, quando nel mio piano settimanale di dieta Melarossa, mi ritrovo 100 g. di vitello, pollo o tacchino, come prima cosa guardo la giornata nel suo insieme e capisco cosa posso prendere dal pranzo o dagli spuntini per ottenere un piatto che mi gratifichi, oggi avevo sia carne che funghi e quindi ho cucinato delle belle scaloppine agli champignon… oh se le ordinate al ristorante, come minimo le pagate 15 euro, quindi ripetete con me: le scaloppine ai funghi sono un pasto da re…le scaloppine ai i funghi sono un pasto da re… le scaloppine ai i funghi sono un pasto da re… è chiaro? Se siamo tutti convinti, vi passo la ricetta!

scaloppine ai funghi ricetta blog

Scaloppine ai funghi (325 calorie a persona)

ingredienti per una persona

  • 100 g. di fesa di manzo magra tagliata a fettine sottili
  • 200 g di funghi champignon
  • 10 g. di burro
  • 20 g. di farina 0
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • acqua q.b.

Procedimento

Consiglio prima di iniziare: se le fettine sono in formato lenzuolo, tagliatele, 100 g. sono pochi ma se le fettine sono 2 piccole invece di una grande fa più scena nella testa di chi sta a dieta.

Battete bene le fettine per appiattirle. Ponete una padella antiaderente di misura adatta a contenere tutta la carne e fatevi sciogliere la quantità di burro prevista. Infarinate le fettine e adagiatele sul burro, fate rosolare un lato per un paio di minuti. Con una paletta girate le fettine, delicatamente, terminate la cottura per altri 3 o 4 minuti. Prendete le fettine e mettetele in attesa in un piatto da portata, vi consiglio di coprirlo e di tenerlo al caldo.

Pulite i funghi con uno straccio, togliete la parte di gambo sporca di terra e affettate il cappello, non fate le fette troppo sottili. Mettete le fette di champignon nella padella in cui avete cotto la carne e fate cuocere, non appena i funghi cominciano a perdere la loro acqua, prendete la carne ed aggiungetela, cuocete muovendo spesso la padella per almeno 7/8 minuti.

Servite caldissimo.

Seguimi sulla mia fanpage di facebook o sul mio profilo, ne ho tante ancora da dirne 😉

 

Lascia un commento