Penne fantasia

Le penne fantasia non sono altro che delle penne rigate accompagnate con un sugo saporito composto da carne e pesce.
E’ un’ottima ricetta “svuotafrigo”, ideale se avete del tonno e della pancetta prossimi alla scadenza. Oltre che evitarvi la spesa per il pranzo o la cena, vi permetterà anche di conoscere e apprezzare questo insolito ma molto buono connubio di sapori. La pancetta rosolata si sposa benissimo col tonno sott’olio, donando al vostro piatto principale un gusto raffinato. Insomma, con pochi ingredienti, poca spesa e in poco tempo otterrete un piatto di pasta degno di un re!

Penne fantasia

penne fantasia 4

Ingredienti (per 4 persone)
400 g di penne rigate
200 g di tonno sott’olio
100 g di pancetta a cubetti
4 pomodori maturi
Olio extravergine d’oliva
Aglio
Sale

Procedimento
Mettete a bollire dell’acqua salata in una pentola; una volta raggiunta l’ebollizione buttatevi le vostre penne rigate e cuocete per il tempo indicato nella confezione.
In una padella mettete i cubetti di pancetta con dell’aglio e un filo d’olio. Fate rosolare bene, dopo di che aggiungete i pomodori precedentemente spelati, privati dei semi e tagliati a tocchetti. Fate cuocere per circa 20 minuti, poi aggiungete il tonno e insaporite con un pizzico di sale.
Scolate la pasta e unitela al sugo. Servite caldo.

penne fantasia 2

 
Precedente Avocado ripieno Successivo Hamburger vegetariani con senape al miele

Lascia un commento