Pane integrale

La domenica, mi piace molto dedicarmi alla cucina, e spesso mi ritrovo a fare il pane…durante la settimana me lo porta il fornaio, approfitto del fatto che passa da mia madre, perché non è possibile accendere il forno tutti i giorni, tra lavatrice, lavastoviglie e ferro da stiro starei sempre a ripristinare il contatore che scatta per esubero di potenza!


Però a natale è previsto l’arrivo della macchina del pane….me la regalo! Quindi dirò addio anche al fornaio!


Questo è il pane della scorsa domenica…squisito, gradito da tutti, anche dalla capr….emm figlia che non mangia niente!



Ricetta:


250 g. di farina 0


250 g. di farina integrale


250 g. di acqua tiepida


1 cubetto di lievito di birra


1 cucchiaino di zucchero


1 cucchiaio di olio evo



In una ciotola unire le due farine, aggiungere l’olio ed il lievito sciolto nell’acqua con lo zucchero.


Impastare per bene, sulla spianatoia di legno, anche 15 minuti…tanto è divertente e rassoda il seno, il che non guasta!


A questo punto, dare all’impasto la forma di una palla e lasciar riposare in una ciotola ricoperta con uno strofinaccio.


Dopo un’oretta riprendere l’impasto, lavoratelo un minuto e dategli la forma che più vi piace.


Lasciar di nuovo lievitare per un’ora, sulla placca del forno coperta di carta da forno.


Cuocere a 250 g. per circa mezz’ora.


Lasciar raffreddare su una gratella da pasticceria, per evitare che rimanga troppo umido all’interno.


22 commenti su “Pane integrale

  1. bagussina il said:

    Ciao Martina.. Finalmente sono riuscita a mettere le etichette.. mi ero persa solo in un bicchier d’acqua.. Bellissimo il pane integrale.. Ti fregherò la ricett ahaha, ho letto della macchina del pane.. E’ comodissima.. io ce l’ho o meglio ce l’ha mia mamma.. Spettacolare.. viene come la forma.. del contenitore.. Ma fa tutto lei.. A presto un bacione.. E grazie mille della tua pazienza..

  2. Sara il said:

    Complimenti per il pane, e lascia stare la 4enne, io l’adoro vestita da streghetta, anch’io alla sua età ero così…La macchina del pane te la consiglio vivamente, io l’ho comprata una volta saputo della mia allergia al glutine, ed è davvero comodissima, oggi poi in commercio ce n’è una con la teglia per fare le baghette invece del solito pane in cassetta. Io di solito, se non ho furia, gli do la forma che mi va in quel momento…

  3. Simo il said:

    Ti sono venuti benissimo!!!Sai che io li faccio con la birra?Vieni a vedere la ricetta sul mio blog…provali, ti piaceranno!Buonissima giornata!

  4. manu e silvia il said:

    bellissimo!!guarda, noi ormai è quasi un anno che abbiamo la macchina del pane…e il fornaio proprio ce lo siamo dimenticate!!! è un elettrodomestico ormai fondamentale….e poi, il sapore e profumo del pane appena sfornato, per tutta la casa…non ha paragoni!!!un bacione

  5. clamilla il said:

    eheheh ma oggi è il mio onomastico?? lo scopro ora! Io l’ho sempre festeggiato il 30 gennaio!Grazie! da ora in poi anche l’11 novembre!Marty

  6. MANUELA il said:

    Ciao Martina, adoro vedere i panini in giro per i blog, mi sembra di sentirne l’aroma, e i tuoi fanno la loro porca figura!!!Brava comprala la MDP ti assicuro che ti da tante soddisfazioni.Un abbraccione Manuela

  7. pizzicotto77 il said:

    che belli questi panini integrali, mi devo deciderlo a farlo anche io il pane, deve dare grande soddisfazione. Un bacione

  8. camalyca-la mucca pazza il said:

    Anch’io amo fare il pane in casa. Ora mi sono pure imbattuta nella pastra madre… povera me.Comunque fare il pane è una cosa splendida :)

  9. Dida70 il said:

    Ciao Marty,bellissimo questo pane integrale, dovrò aggiungerlo alla lista delle tue ricette da provare!credevo di averti lasciato un commento anche ai passatelli … ma non lo vedo, cmq dicevo ce li vogli provare da tanto tempo e che ho una ricetta vecchia uguale uguale alla tua!bacissimidida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *