Crema di ceci, ricetta economica

 Anche la crema di ceci è una ricetta che ho fatto per la prima volta in occasione del compleanno di mia figlia Clarissa.

La ricetta è semplicissima e molto economica. Si può utilizzare la crema di ceci per riempire salatini, vuol au vent e da spalmare su crostini tostati. l’unica rogna è che i ceci vanno tenuti ammollati per 4/5 ore in acqua fredda e poi cotti per circa 10 minuti in pentola a pressione.

crema di ceci ricetta semplice economica nella cucina di martina

La ricetta per la crema di ceci è la seguente:

  • 200 g. di ceci già lessati
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 100 g. di olio evo
  • 1 bicchiere di acqua naturale
  • sale
  • mix di pepe

In una padella con fondo spesso mettere metà dell’olio con gli spicchi di aglio e gli aghi del rosmarino. Fate leggermente soffriggere ed aggiungete i ceci. Fateli insaporire, mettendo anche il sale. Dopo 4/5 minuti aggiungete un po di acqua e con un frullatore ad immersione frullate tutto, anche gli aghi del rosmarino. Spegnete il fuoco.

Mettete la crema di ceci in una salsiera e mettete il restante olio. Mescolate e possibilmente servite calda.

La crema di ceci può anche essere un modo per far mangiare i legumi ai bambini, magari spalmata su fette di pane tostato, invece della solita mousse di tonno industriale che non si sa cosa ci sia dentro….

Questa voce è stata pubblicata in Antipasti e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Crema di ceci, ricetta economica

  1. Claudia scrive:

    Mmm la crema di ceci mi ci mancava.. sembra proprio buona eh??? bacioni…

  2. minnie scrive:

    Ho giusto un bel sacchetto di ceci lì nella dispensa!!!

  3. stefania scrive:

    Slurpppppppp che buonaaa!!!!!!!!!!!!
    Presto da rifare con crostini dorati e croccanti!!!

  4. dida scrive:

    Marty ma grazie!!!
    sai anche io volevo partecipare con una ricetta dello scorso San Valentino eh eh eh!!! poi l’altro giorno…ho cambiato idea!
    vorrei provare a fare il panettone gastronomico con la tua ricetta, per portarlo a casa di mia suocera domani, dici che è uguale se sostituisco l’olio con il burro perchè vorrei fare dei ripieni tipo mousse di mortadella, di tonno, di prosciutto…o con l’olio va bene lo stesso?

  5. geillis scrive:

    Voglio provare a fare questa crema, mi intriga moltissimo: io adoro i ceci e anche queste creme rustiche, da spalmare sul pane

  6. TERESA scrive:

    Oggi proverò la tua crema di ceci. Ti farò sapere i commenti della famiglia. Ciao e grazie.

  7. daniela scrive:

    Che brava! E che bella idea quella della crema da spalmare! Ma non solo per i bimbi… anche per noi! E’ sempre meglio sapere quel che si mangia. Quindi se ci facciamo noi le cose, partendo da alimenti crudi… siamo sulla buona strada!

  8. barbara scrive:

    La crema di ceci è ottima da alternare con altre creme (tipo quella di melanzane) e da spalmare sulle tortillas

  9. MIMY scrive:

    l’ho appena fatta, mio marito adora i ceci…..già so che durerà 3 minuti!!
    io in più, ci ho aggiunto un pizzico di cumino, un pizzico di timo e un pò di curry….a noi piacciono le spezie XD hehehe! è buonissima :))) specie sul pane croccante ^__^

  10. Cri scrive:

    Hummus hummus semprissimamente hummus.
    Io la faccio con i ceci in scatola e così mi levo una rogna non da poco, poi aggiungo anche tahina (homemade, perchè a comprarla fatta costa un botto) e peperoncino, da slurpassi i baffi e la barba!!!
    Mi piace!!

    • Martinaspinaci scrive:

      eh si Cristina! Ottima idea quella dei ceci in scatola! Alcune volte anche io l’ho fatto ed il gusto rimane lo stesso :)

  11. danila scrive:

    NON L’AVEVO MAI MANGIATA, LA PRIMA VOLTA E’ STATA AD ISTANBUL COME ANTIPASTO CON IL LORO PANE CHE ASSOMIGLIA A UNA PIADINA . OTTIMA … LORO AGGIUNGONO ANCHE UN PO’ DI PEPERONCINO IN POLVERE !!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>