Cosce di pollo alla cacciatora, ricetta semplicissima e veloce!

Eccomi con un’altra ricetta veloce, economica (di questi tempi sa il cielo quanto se ne ha bisogno) e semplicissima: Le cosce di pollo alla cacciatora. Avevo letto nella raccolta di ricette di suor germana che ho assemblato 20 anni or sono, la ricetta del pollo alla cacciatora, ma in effetti preparare un pollo intero per la cottura porta via del tempo specialmente se non si ha una mamma volenterosa a disposizione (io ce l’ho ma mi dispiace dover sempre chiedere a lei). Per questo ho optato per delle cosce di pollo, un po’ per variare dal solito petto, un po’ per non perdere il sapore rustico che il pollo cotto con la sua pelle riesce a donare alle ricette. Ieri sera ce lo siamo gustati in santa pace io e mio marito, visto che le mie figlie erano invitate a cena dai nonni…devo dire che accompagnate da delle melanzane a funghetto e da pane fatto in casa si è rivelata una cenetta niente male, degna della tavola della domenica! Ecco qui la ricetta:

cosce di pollo alla cacciatora ricetta economica nella cucina di martina

cosce di pollo alla cacciatora per 2 persone

Procedimento

Per prima cosa lavare la salvia, il prezzemolo ed il basilico (se non li avete freschi potete usare anche quelli in polvere, usandone poco perchè risaltano molto il sapore) Metteteli nel mixer ed aggiungete anche il sedano lavato e tagliato a pezzi e la carota mondata. Tritate tutto molto finemente. In una larga padella mettete i due cucchiai di olio extravergine di oliva e le verdure tritate, spolverizzate di aglio e cipolla in polvere (in inverno preferisco usare aglio e cipolla disidratati, occupano meno spazio e non ho sprechi). Fate scaldare senza far soffriggere. Unite le cosce di pollo e fate rosolare su tutta la loro superficie girandole con un cucchiaio di legno. Una volta che la carne sarà ben rosolata bagnate con del vino bianco secco e fate evaporare. A questo punto unite i pomodori, io ho scelto un prodotto della Cirio che mi piace molto:il pomodoro S. Marzano dell’agro sarnese- Nocerino D.O.P Cirio aggiustate di sale e pepe ed incoperchiate la padella. Cuocete per almeno 50 minuti a fuoco medio-basso controllando che il sughetto non si restringa troppo, in caso aggiungete un po’ di acqua. Servite caldissimo mettendo nel piatto insieme alla carne anche il sugo.

 


Questa voce è stata pubblicata in Secondi di Carne, Secondi piatti e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Cosce di pollo alla cacciatora, ricetta semplicissima e veloce!

  1. silvanaincucina scrive:

    Una cenetta a due, niente male davvero il menù….ogni tanto ci sta…in tutti i sensi! Buon Week End Marty

  2. martig scrive:

    pollo,pollo, pollo tutta la vita……bella ricetta marty, sarà stato buonissimo :-)

  3. Elena scrive:

    semplice, veloce, ma sempre una delizia

  4. Maria scrive:

    Bellissima ricetta facile, veloce e sicuramente buona!!
    Ps. Potresti spiegarmi come si aggiunge l’opzione( ti potrebbe pure interessare) con le rispettive foto? Vedo che tu ce l’hai come pure molti altri blog…ho provato e riprovato ma non mi riesce…forse sbaglio qualche passaggio. Puoi rispondermi nel blog o marifer53@hotmail.it Grazie:-))

  5. Abbinirichi scrive:

    ho appena finito di pranzare…e dopo aver visto questo post mi è tornata fame! arg!
    Complimenti
    :)

  6. laura scrive:

    C0mplimenti!!!!! ottimo

  7. germana scrive:

    Ottimo, li faccio stasera

  8. gianni scrive:

    ammazza tutti grandi chef….

  9. sonia Lunghetti scrive:

    bellissimo piattino Marty, mi piace molto <3

  10. Angela scrive:

    hai ragione Martina un secondo che non stanca mai ed economico……….ciao e buona domenica,Angela

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>