Crea sito

STICK DI ASPARAGI IN SFOGLIA CON PROSCIUTTO CRUDO E SCAGLIE DI PARMIGIANO DI FRANCESCO

Print Friendly
 
Oggi vi presento una nuova ricetta che mi è stata mandata da Francesco Rizzo per partecipare alla mia sfida di Maggio sugli asparagi (qui)… gli stick di asparagi in sfoglia con prosciutto crudo e parmigiano di Francesco. Come per le altre che mi sono arrivate ribadisco che questa è una ricetta (ricetta e foto) di Francesco. Nella mail mi dice che ha preso spunto dalle ricette di Giallo Zafferano.
 
 
 
 
Per preparare gli stick asparagi in sfoglia con crudo iniziate pulendo gli asparagi, eliminando le parti  dei gambi e raschiateli . Raccoglieteli in un mazzetto legato con dello spago da cucina (si possono utilizzare anche gli asparagi surgelati) e bolliteli in acqua salata per 8/10 minuti, fino a che saranno cotti. Scolateli, lasciateli raffreddare e asciugare. Stendete il rotolo di pasta sfoglia, spianatelo leggermente con un mattarello e ricavate con un coltello 8 strisce di pasta  larghe circa 3 cm. Stendete le fette di prosciutto crudo, cospargeteli di scaglie di grana e adagiatevi gli asparagi….. arrotolatevi il prosciutto crudo intorno. Utilizzate le strisce di pasta sfoglia per avvolgere gli asparagi con prosciutto crudo a spirale. Spennellate gli asparagi in sfoglia con l’uovo sbattuto,  su tutta la superficie e adagiateli su una placca foderata con carta da forno e cuocete per 15 minuti a 200°C, fino a quando la sfoglia sarà cotta e ben dorata . Servite gli asparagi in sfoglia con prosciutto crudo ben caldi!
Share this nice post:

6 comments on STICK DI ASPARAGI IN SFOGLIA CON PROSCIUTTO CRUDO E SCAGLIE DI PARMIGIANO DI FRANCESCO

  1. Silvia
    23 maggio 2012 at 09:23 (5 anni ago)

    Che bellissimo finger! Mi piace l’idea!

    Rispondi
  2. giulia
    23 maggio 2012 at 09:23 (5 anni ago)

    ebbravo francesco 🙂

    Rispondi
  3. stefania shade
    23 maggio 2012 at 12:52 (5 anni ago)

    ricetta semplice ma gustosa! bravi tutti e due 😉

    Rispondi
  4. Francesco
    23 maggio 2012 at 13:14 (5 anni ago)

    grazie!!!!! Francesco

    Rispondi
  5. simmy
    24 maggio 2012 at 07:05 (5 anni ago)

    grazie per questo splendido stuzzicante antipastino che allego di corsa bacione grande simmy

    Rispondi
  6. Patrizia
    3 giugno 2012 at 14:09 (5 anni ago)

    Bella idea! Un finger food davvero da provare! 😀

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *