Crea sito

CODE DI GAMBERO NASCOSTE

Print Friendly

 

Oggi questo post è dedicato ad una ricettina veloce ma gustosa: code di gambero nascoste. Questi involtini possono essere preparati non solo per un antipasto, o come secondo, ma anche per buffet, aperitivi… un esempio di finger food. Sono davvero gustosi. Io li ho preparati come stuzzichino per il cenone dell’ultimo dell’anno e a mala pena sono riuscita a fargli le foto una volta cotti…. in due balletti i miei ospiti se li sono spazzolati!!!

code di gambero nascoste - nella cucina di laura

 

INGREDIENTI

– 400 gr. di code di gambero

– 1 confezione di pasta sfoglia

– insaporitore per pesce q.b.

– pepe q.b.

– erba cipollina q.b.

– 1 uovo

Pulite le code di gambero togliendo il carapace ed il filino nero. Mettetele in una ciotola e cospargetele con l’insasporitore per pesce. Mescolatele.

Dalla pasta sfoglia ricavate delle strisce alte circa 1 cm con le quali avvolgerete le code di gambero. Ponetele su di una placca rivestita di carta da forno. Spennellatele con l’uovo sbattuto e cospargetene metà con l’erba cipollina fatta a pezzettini e metà con il pepe macinato.

Cuocetele in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 10 – 15 minuti, devono risultare dorate.

 code di gambero nascoste - nella cucina di laura

 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo

 

Share this nice post:

19 comments on CODE DI GAMBERO NASCOSTE

  1. marisa
    11 gennaio 2012 at 07:29 (5 anni ago)

    Bellissima idea!!!!
    Sono eccezionali

    Rispondi
  2. Debora
    11 gennaio 2012 at 07:29 (5 anni ago)

    ma che delizia!!! una chiccheria! brava Lauretta!! anche io ieri gamberoni ^_^ i miei erano vestiti ma si vedevano ehehhehhe baci

    Rispondi
  3. Nani e Lolly
    11 gennaio 2012 at 07:51 (5 anni ago)

    Ciao Laura!Piacere di conoscerti!Va benissimo la ricetta,andiamo ad inserirla subito!Grazie mille!

    Rispondi
  4. paola
    11 gennaio 2012 at 09:11 (5 anni ago)

    sfiziosissime!

    Rispondi
  5. Rosaria
    11 gennaio 2012 at 09:15 (5 anni ago)

    ma che sfizioo!!!! mio marito adora i gamberi li provero’ per lui…ciaoooo

    Rispondi
  6. Marylu Creazioni
    11 gennaio 2012 at 09:35 (5 anni ago)

    Buoni questi gamberi, non è che te ne avanza uno, vorrei tanto assaggiali! Complimenti

    Rispondi
  7. federica
    11 gennaio 2012 at 10:31 (5 anni ago)

    le faccio anch’io, fanno sempre bella figura e sono molto buone!

    Rispondi
  8. piery
    11 gennaio 2012 at 13:00 (5 anni ago)

    direi ottimi!!!

    Rispondi
  9. Martina
    11 gennaio 2012 at 13:28 (5 anni ago)

    Si presentano davvero bene!

    Rispondi
  10. batù
    11 gennaio 2012 at 16:48 (5 anni ago)

    Ottimo! veloce e gustoso, grazie cara 🙂

    Rispondi
  11. Flò
    11 gennaio 2012 at 19:49 (5 anni ago)

    Mordo e che trovo???? Il gamberooooo!! Che bellissimo stuzzichino, poi il gambero ha il suo saporino e con la pasta sfoglia che in forno diventa croccante irresistibile èèèè.!!!

    Rispondi
  12. Cri
    11 gennaio 2012 at 21:30 (5 anni ago)

    Che belli !!! Io te li finivo in un balletto solo 😛 Peccato non esserci stata…
    Baci

    Rispondi
  13. Donatella
    12 gennaio 2012 at 03:47 (5 anni ago)

    Ciao grazie mille per aver partecipato,ti chiedo solo una cosa… (ti riporto dal regolamento…)
    ” Dare un nome alle ricette con il codice ad esempio “EN45 Perle di cioccolato” con questi codici sarà creato un album con tutte le ricette. Il codice deve essere obbligatoriamente “EN” che sta per entità! Il resto nome e numero di vostra fantasia!” E se non lo hai già fatto e ne hai la possibilità di cliccare “Mipiace” la pagina facebook di Mebel!

    Grazie e in bocca al lupo!

    Rispondi
  14. Greta
    23 gennaio 2012 at 11:25 (5 anni ago)

    Davvero invitanti e ottimi come stuzzichino…! 🙂

    Rispondi
  15. Giancarla
    4 febbraio 2012 at 16:16 (5 anni ago)

    Ciao complimenti per questa vittoria, vorrei invitarti a partecipare al mio contest AMARCORD, è divertente, le ricette sono col RISO, ti aspetto Giancarla

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *