SPAGHETTI di ZUCCHINE al PESTO SICILIANO ( a modo mio!)

Una ricetta che proviene da due esigenze ben distanti tra loro: creare un piatto leggero e veloce per cena e terminare le scorte di pomodorini ciliegia e zucchine che arrivano direttamente dall’orto dei miei genitori!

Quest’anno, complice probabilmente il tempo caldo che ci ha accompagnati stranamente per tutto il mese di settembre, la “produzione” di pomodorini sembrava non avere limiti per cui ho dovuto ingegnarmi in mille modi!

Questa è una ricetta davvero leggera, i pomodorini io li ho preparati qualche giorno prima in quanto ho fatto una sola lunga infornata e li sto usando in mille modi: sulla bruschetta, per preparare insalate di cereali e questo pesto tipo siciliano…direi un pesto rosso a modo mio!

INGREDIENTI per 2 persone

2 grosse zucchine(o 4 più piccole)

2 cucchiai di parmigiano

100 g di ricotta fresca o comunque di ottima qualità

una quarantina di pomodorini ciliegia

qualche foglia di basilico

mix di spezie (timo, basilico, origano)

sale

olio

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa preparate i pomodorini: lavateli bene, quindi tagliateli a metà. Ricoprite con carta da forno una placca da forno, adagiatevi i pomodorini con la parte della polpa rivolta verso l’alto. Irrorateli con un goccio d’olio (o se lo avete meglio ancora usate un dipenser spray di olio) e cospargeteli con un trito di aromi ( basilico, timo ,origano). Potete anche decidere di usare solo una di queste spezie.

infornate a 180°c per una ventina di minuti. come già detto potete fare questa operazione anche con un giorno di anticipo.

Lavate le zucchine e tagliatele con l’apposito attrezzo a forma di spaghetti, disponeteli in un piatto e salate. Lasciate riposare in modo che perdano un pochino di siero cosi sarà più difficile che si spezzino durante la cottura.

Portate a bollore dell’acqua leggermente salata, quindi versatevi gli spaghetti di zucchine. Nel frattempo prendete un contenitore e metteteci dentro i pomodorini (lasciatene da parte una decina per decorare il piatto alla fine), la ricotta,le foglie di basilico ed il parmigiano. con l’aiuto di un minipimer frullate fino ad ottenere una salsa, unite un paio di cucchiai di cottura delle verdure se risultasse troppo dura ( dipende molto dal tipo di ricotta utilizzata).

Scolate gli zucchini e fateli saltare in una padella con un filo d’olio aggiungete il pesto rosso e fate addensare un paio di minuti. Servire e guarnite il piatto con i pomodorini rimasti

BUON APPETITO!!

Facebook Comments
Precedente TORTA MORBIDA all'UVA FRAGOLA Successivo TORTA LEGGERA alla RICOTTA (GLUTEN FREE)