Crea sito

pasta SEDANI agli SPINACI con BACCALA’ MANTECATO

Come promesso un uso un po’ più insolito del baccalà mantecato.. che ho “recuperato” per creare un primo piatto originale e molto gustoso.
Ammetto che sia nato un po’ per caso.. il classico caso dettato dalla necessità di “riciclare” gli avanzi specie in queste settimane di quarantena!
Infatti avevo avanzato del baccalà mantecato; inoltre mi era appena arrivata la macchina per la pasta per cui ho subito voluto metterla alla prova!

  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la pasta

  • 350 gSemola rimacinata
  • 150 mlAcqua
  • 4 cucchiaiSpinaci bolliti

Strumenti

  • Philips Pasta Maker

Preparazione

Per iniziare bisogna preparare il baccalà mantecato; potete trovare al seguente link la ricetta http://blog.giallozafferano.it/cucinainpillole2/baccala-mantecato/
  1. Per renderlo più cremoso e quindi adatto come sugo aggiungete il latte e mescolate bene con un cucchiaio di legno.

  2. Per preparare la pasta basta mettere nella macchina la farina e metterla in funzione, quindi bisogna aggiungere l’acqua tiepida in cui saranno stati precedentemente frullati gli spinaci. L’impasto dovrà risultare sabbioso affinchè durante l’estrusione la pasta esca bene. Molto dipende dalla marca che si usa, piuttosto se risulta troppo idratato l’impasto si aggiunge altra farina.

    La preparazione con la amcchian durerà circa 5 minuti, il tempo di permettere all’acqua di bollire!

  3. Fate cuocere la pasta, nel frattempo fate riscaldare il sugo di baccalà in un pentolino con un filo d’olio. Scolate la pasta bene al dente e mantecate per qualche minuto pasta e sugo. Aggiungete il parmigiano per rendere più cremoso il sugo , quindi impiattate con una spolverata di pepe sulla superficie.

    BUON APPETITO!

/ 5
Grazie per aver votato!
Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.