BARCHETTE di INDIVIA con CECI, RICOTTA e PISTACCHI

Una ricetta molto veloce, ideale per un aperitivo o un brunch.. e visto l’avvicinarsi delle feste e la facilità di esecuzione perché non proporlo come aperitivo durante il veglione di Capodanno o il pranzo di Natale?

barchette ripiene ceci ricotta pistacchi barchette di sedano con ceci ricotta pistacchi barchette indivia ceci ricotta e pistacchi

Protagonisti di oggi sono i ceci e l’indivia. E’ fondamentale cercare questa verdura molto fresca, visto che dal cespo di invidia bisogna ottenere delle barchette il più possibile della stessa grandezza e belle anche da vedersi, per potere gustare il piatto già con gli occhi! Per fare ciò bisogna separare con delicatezza le varie foglie.

I CECI sono legumi molto energetici, ottima fonte di proteine, vitamine, aminoacidi e omega 3, ottimi alleati per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo. I ceci si possono cuocere in prima persona oppure per una versione della ricetta più semplice e più veloce si possono scegliere in scatola già cotti ( o meglio ancora in vasetti di vetro).

INGREDIENTI per 4 persone:

indivia un cespo

200 g di ceci cotti

250 g di ricotta

4 cucchiai di parmigiano reggiano

2 cucchiai di pistacchi

1 cucchiaio di olio extravergine (facoltativo)

sale aromatizzato

un pizzico di pepe

PREPARAZIONE:

Eliminate la pellicina esterna dei ceci; tritate i pistacchi molto finemente, fino a ridurli quasi in polvere. In una ciotola ponete i ceci puliti e con una forchetta riduceteli a purea, aggiungete la ricotta, i pistacchi tritati e il parmigiano. Amalgamate bene tutto, aggiungete un pizzico di pepe e regolate di sale. Vi consiglio di usare del sale aromatizzato per dare un tocco in più alla ricetta. Personalmente ho usato del sale ai funghi porcini, ma potreste ugualmente utilizzare del sale al tartufo o alle spezie. Aggiungete a filo dell’olio extravergine se lo gradite. Lavate bene l’indivia, ricavatene delle barchette e riempitele con la purea ottenuta. Disponete sul piatto da portata. Io ho usato le rebbie della forchetta per disegnare delle onde sulla superficie della farcia delle barchette perchè come già detto si inizia a mangiare con gli occhi e mi sembrava più carino così… infine ho decorato con una macinata di sale nero,qualche fogliolina di rucola.

barchette indivia ceci ricotta pistacchi

BUON APPETITO!!

 

Facebook Comments
Precedente CANNOLI di MEZZE MANICHE con crema di ricotta, MARMELLATA di PERE al profumo di ARANCIA Successivo GNUDI di ZUCCA con SALSICCIA