Pennette rigate con speck croccante, zucchine e mascarpone

Un piatto semplice, completo e ricco di sapori, che vi regala in alcuni versi anche un po’ di stagionalità’.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 240 g pennete rigate
  • 120 g speck
  • 2 zucchine grandi
  • q.b. mascarpone
  • q.b. Sale
  • q.b. pepe
  • q.b. burro chiarificato

Preparazione

  1. Condimento

    In una padella, soffriggere lo speck con una noce di burro chiarificato, fino a quando non diventa croccante.

    Togliere lo speck dalla padella e riutilizzare la stessa per soffriggere le zucchine tagliate a dadini.

    Aggiungere sale, pepe q.b. e 2 cucchiai di acqua, per diminuire il tempo di cottura e impedire che le zucchine si dorino troppo, con il rischio di bruciarsi.

    Cuocere le pennette in acqua salata, ed eliminare l’acqua 2 minuti prima che termini la cottura, mantenendone una parte che vi servirà’ poi, per continuare la preparazione in padella, aggiungendo i restanti ingredienti.

    Saltare il tutto a fiamma alta per pochi minuti e spegnere il piano cottura

    Aggiungere a fiamma spenta il mascarpone e coprire la padella con un coperchio, fino a che si sia sciolto del tutto.

    Servire con delle scaglie di pecorino a scelta.

     

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.