STECCARE

Praticare con un coltellino a punta delle piccole incisioni su un pezzo di carne o su un pesce e introdurvi ciuffi di erbe fresche, lamelle di aglio o altri elementi aromatici (per esempio filettini di scorza di agrumi). La steccatura si usa soprattutto per cotture arrosto, ma utilizzando erbe adatte va bene anche per brasati e stufati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Precedente vermicelli tonno e olive di itri Successivo facciamo la pasta.....

Lascia un commento


*