pane fisarmonica

Quando ho incrociato questa ricetta sul web, me ne sono innamorata…..la forma di questo pane ha subito attratto la mia attenzione. Bisognava provarlo……..e quando l’ho mangiato sono rimasta sconvolta dalla sua morbidezza e dalla sua bontà. Per la ricetta mi sono ispirata al sito Profumi in cucina, ma l’ho adattata al mio lievito madre.

BeFunky_BeFunky_DSC01385.jpg

 

INGREDIENTI

per l’impasto:

500 gr di farina 0

250/300 gr di latte

1 cucchiaino di malto d’orzo

150 gr di lievito madre

1 cucchiaino di sale

30 gr di olio

per il ripieno:

salse tipo pesto, pate’ di olive o altre in base al vostro gusto

In questo caso io ho usato 2 barattolini di pesto fatto in casa (per capirci la misura e’ quella dei barattolini degli omogeneizzati) e una ventina di olive snocciolate. Prima di tutto rinfrescate il lievito e aspettate almeno 3-4 ore prima di utilizzarlo. Nel caso voleste utilizzare il lievito di birra ne basterà 1/2 cubetto e i tempi saranno più corti. Quando il lievito madre è pronto, versate la farina nella planetaria e cominciate ad azionare il gancio in modo che la farina si ossigeni, aggiungete il lievito madre spezzettato. Dopo qualche minuto iniziate ad aggiungere il latte (la cui quantita’ dipendera’ molto dalla farina utilizzata) e il cucchiaino di malto; quando l’impasto inizia ad incordare, cioe’ ad arrotolarsi al gancio della planetaria, aggiungete il sale e l’olio in due riprese. Una volta che quest’ultimo sara’ ben assorbito, spegnete la planetaria, formate una palla e fatela lievitare fino al raddoppio, per me 8-10 ore. Trascorso il tempo di lievitazione avrete gia’ deciso per il ripieno, per il quale potrete sbizzarrirvi da un pesto di basilico, a quello di pomodori secchi, al pate’ di olive nere o  bianche o a qualsiasi altra salsa che troverete o inventerete. Riprendete la pasta, stendetela in un grosso rettangolo e spalmatelo con la salsa

BeFunky_DSC00926.jpg

A questo punto tagliate in rettangolo in 6 strisce

BeFunky_DSC00927.jpg

che dovrete sovrapporre l’una alle altre, ottenendo uno sorta di torretta, a questo punto tagliate 6 pezzi da questa torretta e sistemateli in verticale in uno stampo da plumcake anche di quelli di alluminio (il mio ha misure 30*18)

BeFunky_DSC01121.jpg

 

e far lievitare fino al raddoppio, per me 3-4 ore. Quindi infornate in forno caldo a 180 gradi per circa 30 minuti

BeFunky_DSC00933.jpg

aspettare che si raffreddi prima di tagliarlo e servirlo…..

BeFunky_BeFunky_DSC01381.jpg

 

 

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!

Una risposta a pane fisarmonica

  1. maris scrive:

    Bellissimo! E originale davvero 🙂 lo vorrei provare ma col lievito di birra, non avendo io il lievito madre.
    Un carissimo saluto, Sabry!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*