lumaconi ripieni

Ho preparato questo primo piatto per il giorno di Pasqua, nonostante il parere contrario di alcuni commensali….che però poi hanno ben gradito!!!!!!Vi fornisco le dosi per 12 persone.

INGREDIENTI:

1.2 kg di lumaconi

4 palle di radicchio rosso

1.5 l di besciamella

500 gr di radicchio

1 cipolla

20 pomodorini

200 gr di pancetta a cubetti

olio, sale e pepe

Prima di tutto preparate la besciamella, per la quale io seguo la dose 600 ml di latte, 40 gr di burro e 50 gr di farina. Quindi lavate le foglie di radicchio, fate rosolare la cipolla nell’olio, aggiungendo prima la pancetta a cubetti e poi il radicchio e fate andare un po’. Successivamente aggiungete i pomodorini a pezzetti, salate e pepate e fate cuocere per un quarto d’ora circa, unendo solo alla fine e a fuoco spento parte della besciamella

A questo punto sbollentate i lumaconi per circa 5 minuti (non gradisco farli crudi, ma voi potete fare come meglio credete), ho tagliato il taleggio a pezzetti e ho cominciato l’opera di riempimento!!!!! Ho preso una grande teglia, ho versato dell’olio sul fondo,  in ogni lumacone ho messo un pezzetto di formaggio e circa tre cucchiaini di composto al radicchio e li ho sistemati uno vicino all’altro nella teglia

Prima di metterli nel forno li ho cosparsi con la restante besciamella

e li ho infornati per una ventina di minuti….noi abbiamo gradito!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!

4 risposte a lumaconi ripieni

  1. lericetteditina scrive:

    ottimi buon 1°maggio 🙂

  2. maria luisa scrive:

    E hai fatto bene a seguire il tuo istinto!! Sono formidabili, in questa versione non li avevo mai fatti, li voglio provare!!! E’ una ricetta che mi stuzzica molto!! Bravissima, hai un bel blog, complimenti!! Con queste belle ricette ti seguo bn volentieri carissima!!Un abbraccio!! Buon 1 maggio!!
    Maria Luisa

  3. francesca scrive:

    Lieta di conoscerti!
    Questi lumaconi stuzzicano l’appetito : )

  4. sara scrive:

    boniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*