la mia pastiera

Prima che finisca la settimana pasquale, pubblico la ricetta della mia pastiera e ci partecipo al contest

INGREDIENTI:

per la pasta:

500 gr di farina

200 gr di zucchero

200 gr di burro

3 uova intere

limone grattugiato

per il ripieno:

1 barattolo di grano cotto

300 gr di latte

1 cucchiaio di burro

700 gr di ricotta

700 gr di zucchero

7 uova intere e 3 tuorli

1 bottiglietta di fiori di arancio

1 bustina di vanillina

100 gr di canditi

Per preparare il ripieno: in un tegame (anche la sera prima) versate  il grano cotto aggiungendo il latte e il burro, far bollire continuando a mescolare finche’ non diventi una crema e far raffreddare

In una terrina sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete la vanillina, gli aromi e la ricotta. Nel frullatore tritate il grano con i canditi e un paio di cucchiai del composto di uova, dopodichè aggiungete il trito alle uova e mescolate per far bene amalgamare

Per la pasta invece, preparate la frolla con gli ingredienti indicati e con il matterello stendete una sfoglia sottile con la quale foderate le teglie, facendo uscire parecchia pasta dai bordi. Io ho usato quelle di alluminio e ne sono uscite 3 piccole e una un po’ piu’ grande, bucherellatene il fondo

e versatevi parte del composto, quindi con la restante pasta formate delle strisce da sistemare come una crostata

Cuocete in forno caldo a circa 200 gradi per una mezz’ora e appena sono ben dorate, spegnete ed aprite il forno lasciando le pastiere dentro in modo che si asciughino bene.

Se volete spolverizzate di zucchero a velo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Precedente pane aromatico Successivo zucchine tonde ripiene

6 commenti su “la mia pastiera

  1. lericetteditina il said:

    ma che belle queste pastiere tesoro!!!bravissima!!!grazie per la ricetta!!un bacione

  2. Che belle, queste pastiere! La ricetta è quasi uguale a quella che ho seguito io; nella mia ci sono solo 100 grammi in meno di zucchero e un tuorlo in meno nel ripieno.

  3. Ciao piacere di conoscerti, lo sai che io non ho mai fatto la pastiera??? vedendo le tue mi viene voglia di provare quindi oltre a dirti che sei stata molto brava ti ringrazio per la ricetta ciao ciao Debby

  4. buona!!!!!
    io non l’ho mai fatta e mi limito ad ammirare le tue….ma quanto lavoro!!!!
    a presto ed ancora complimenti,
    ciaoooooooooooooooooooooooo

Lascia un commento


*