chiocciole rustiche

Dal ricettario Pane degli Angeli una genuina idea per la colazione…..se si prepara con il lievito madre ancora meglio……Questa mattina ci siamo goduti a colazione queste buonissime chiocciole, l’ideale per un sabato in famiglia!!!!La ricetta prevedeva l’utilizzo di farina bianca, ma io l’ho sostituita con farina integrale a voi la scelta.

BeFunky_DSC00711.jpg

INGREDIENTI:

per l’impasto:
250 g farina integrale
150 g di farina manitoba
120 gr di lievito madre (o 1 cubetto di lievito di birra)
75 g zucchero di canna
1 bustina di vanillina
1 cucchiaio di miele
1 uovo
75 g di burro morbido
150 ml latte tiepido
1 pizzico di sale.

per farcire:

1 uovo
500 g mele tagliate a fettine sottili
25 g burro
50 g zucchero di canna

il succo di 1 limone
60 g uvetta

e ancora:

1 tuorlo d’uovo e granella di zucchero

Nella planetaria setacciate le due farine, aggiungete il lievito madre spezzettato (o quello fresco), e cominciate a far impastare. Unite lo zucchero, il latte tiepido, l’uovo, il miele e la vanillina. Quando l’impasto inizia ad arrotolarsi attorno alla frusta, iniziate ad unire il burro morbido a piccoli pezzi, aggiungendo il successivo pezzo solo quando il precedente è assorbito. Unite infine il pizzico di sale e finite di impastare. Rovesciate l’impasto sul ripiano, formate una palla e mettetela in una ciotola coperta di pellicola a lievitare fino al raddoppio del volume. Per il ripieno, saltate le mele a pezzetti in padella con il burro e lo zucchero, aggiungete il succo di limone e cuocete per circa 10 minuti, aggiungendo infine l’uvetta lavata e asciugata. Trascorso il tempo di lievitazione, dividete l’impasto  in 8 parti uguali, stendeteli in rettangoli, spennellate la superficie con l’uovo sbattuto e distribuirvi le mele. Arrotolare ogni pezzo dal lato più lungo come un salsicciotto

BeFunky_DSC00704.jpg

e cominciate ad arrotolarlo

BeFunky_DSC00705.jpg

chiuderlo quindi a chiocciola

BeFunky_DSC00706.jpg

cercando di infilare la parte finale sotto la chiocciola cosi’ non si apre. Continuate fino ad esaurimento della pasta, e sistemate le chiocciola nella teglia a lievitare per almeno 6-7 ore. Trascorso il tempo, spennellate con l’uovo sbattuto e distribuirvi lo zucchero in granella

BeFunky_DSC00709.jpg

e cuocete per circa 15 minuti circa nella parte media del forno preriscaldato a circa 200 gradi. Ed ecco le mie chiocciole…..da sopra

BeFunky_DSC00710.jpg

impiattate

BeFunky_DSC00713.jpg

ed infine l’interno….

BeFunky_DSC00722.jpg

Vi gustano? Mi sento di consigliare l’aggiunta di cannella per l’interno, a chi piace con le mele ci sta benissimo…..io non la preferisco, ma fate voi!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Precedente cornetti con farina di farro Successivo pan carrè ai semini

Lascia un commento


*