Crea sito

Riso all’Africana

riso africanaRiso all”Africana

Il Riso all’africana è una ricetta che molti anni fa un mio zio aveva trovato su una rivista.

Era presentata come una creazione di un gastronomo famoso Vincenzo Buonassisi.

Avevamo provato a prepararla e ci era piaciuto molto l’accostamento peperoni, insalata romana e salsiccia

Occorrente (Per 6 persone)

800 g di riso

500 g di salsiccia fresca sbriciolata

3 cespi di lattuga romana

2 cipolle

3 peperoni rossi

Olio d’oliva

Brodo

Sale

Pepe

parmigiano grattuggiato

Esecuzione
Fate un bel soffritto con olio d’oliva e 1 cipolla tritata, che deve appassire senza prendere colore; quando sta per disfarsi, unire 800 g di riso, fatelo tostare leggermente e poi unite qualche mestolino di brodo, portate avanti la cottura aggiungendo man mano ancora brodo.

Verso la fine mettete dentro qualche cucchiaiata di parmigiano grattugiato e mescolate perché si sciolga e leghi.
Intanto fate cuocere a parte con poco olio, partendo da freddo tre peperoni ben mondati e tagliati a strisce (se sono rossi spiccano di più), un’altra cipolla tritata, tre cespi di lattuga romana tagliata a strisce e 500 g di salsiccia fresca sbriciolata, non dimenticando sale e pepe.

Quando questo intingolo è pronto unitelo al risotto, mescolate, date ancora qualche minuto di fuoco per amalgamare, poi lascia riposare il ghiotto piatto per qualche minuto prima di servirlo.

Avevo già pubblicato questa ricetta ma ho deciso di ripubblicarla in occasione dell’evento creato dalla Comunità di Giallo Zafferano

10443089_10152220286691896_8200904553693340616_o

 

Blogger per passione. Pasticciona ma piena di buona volontà...

1 Commento

  1. Fabiola

    lo trovo davvero invitante 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.