Crea sito

Finta carbonara con carote, guanciale e pecorino

La Carbonara è un piatto molto gustoso e saporito ma, ahimè, abbastanza pesante e molto calorico.

Ho pensato di modificarla e proporla in questa versione che penso abbastanza leggera.

Provatela e non ve ne pentirete!

 

Occorrente

 

  • 300 g Bucatini
  • 150 g Guanciale
  • 100 g carote
  • Noce moscata q b
  • 50 g burro
  • Pecorino grattugiato a piacere
  • Poco latte per legare
  • Sale

 

Procedimento

 

Spellare le carote, tagliarle a bastoncino e lasciarle in una scodella d’acqua perché non anneriscano.

Far tostare il guanciale tagliato a dadini in una padella antiaderente, poi metterlo da parte e far cuocere con l’aggiunta di un po’ di burro le carote scolate.

Aggiungere noce moscata a piacere.

Intanto far lessare al dente in acqua bollente salata i bucatini.

Mantecare con l’aggiunta di un poco di latte la pasta scolata ed aggiungere pepe e  abbondante pecorino grattugiato con una mandolina a fori grandi.

Servire ben caldo

Blogger per passione. Pasticciona ma piena di buona volontà...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.