Chiacchiere

chiacchiere

Le Chiacchiere, conosciute anche come bugie, frappe, crostoli o cenci, sono una delle ricette di Carnevale più apprezzate. Sono facilissime e deliziose, con la mia ricetta e i mie consigli e trucchetti potete realizzare delle chiacchiere sia fritte che al forno, leggere, croccanti e bollose, senza lievito:
– deve essere presente una componente alcolica (liquore, vino, marsala)
– mettete sempre qualche goccina di succo di limone, arancia o aceto
– far riposare l’impasto per almeno 30 minuti
– pasta molto sottile, 2 mm circa
– controllate la temperatura dell’olio, non deve essere né bollente né tiepido, se avete un termometro accertatevi che sia ad una temperatura di 160 gradi

Ecco gli ingredienti che vi serviranno, queste sono le dosi per un centinaio di chiacchiere:
500 g di farina 00
50 g di zucchero
50 g di burro
50 g di vino bianco (o grappa o altro liquore)
3 uova
scorza grattugiata di un’arancia o limone
qualche goccino di succo di arancia o limone
un pizzico di sale

olio di semi per friggere

zucchero a velo q.b.

Procedimento:
● Preparare le chiacchiere è semplicissimo, per realizzarle potete utilizzare una planetaria o impastare a mano.
In una ciotola, versate la farina, lo zucchero, le uova e mescolate per far amalgamare per bene gli ingredienti.

● Unite il sale, la scorza e qualche goccino di succo di arancia o limone e il vino a poco a poco. Aggiungete infine il burro a temperatura ambiente e fatelo amalgamare al composto delle chiacchiere. Formate una palla, copritela con della pellicola trasparente e fatela riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

● Trascorso questo lasso di tempo, stendete l’impasto con una macchinetta per stendere la pasta (se non lo avete, utilizzate un mattarello) ad uno spessore di 2 mm e, con una rotella, ritagliate tante striscette.

● Friggete le chiacchiere in abbondate olio di semi bollente fino a doratura, vedrete comparire delle bollicine, questo vorrà dire che le vostre chiacchiere saranno leggere e croccanti.

● A cottura ultimata, adagiate le chiacchiere su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e spolverizzatele con dello zucchero a velo. Se lo preferite, potete anche cuocere le chiacchiere in forno a 180 gradi per 15-20 minuti.

Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su Facebook su CucinafacileconElena per rimanere sempre aggiornati <3
 

2 commenti su “Chiacchiere

Lascia un commento

*