Torta al Cioccolato con glassa e Frutta ^_^

Non è budino, nè Panna cotta, nè un Crème caramel, bensì una torta al cioccolato con glassa e frutta!

Non saprei come definirmi, ma da sempre è innato in me uno spirito conservatore, sicuramente un’indole tramandata dai miei avi o forse un vezzo tipicamente femminile! 
Meticolosa e attenta, butto solo le cose che reputo inutili.
Ricordo che, quando ero piccola, amavo custodire fiori tra i libri, cartoline, scatoline e nastri decorati 
E nel tempo non sono affatto cambiata, continuo religiosamente a trattenere oggetti nei cassetti e indumenti nell’armadio, di cui potrei tranquillamente farne a meno. 
Qualche giorno fa, mentre facevo le solite pulizie in cucina, per salvare degli spazi, ho buttato via oggetti e pentolame di scarso utilizzo e, per puro caso, ho tratto in salvo un vecchio stampo da budino.
Così ho realizzato una splendida torta dalla forma ondulata, arricchita da una golosa colatura di cioccolato e frutta. 

Torta al Cioccolato con glassa e Frutta 

Ingredienti:

Per la torta:

250 g di Farina 00
100 g di Burro
80 g Cioccolato fondente
40 g di Cacao amaro
200 g Zucchero
3 Uova
1 Bustina di lievito per dolci
1 Bustina di Vaniglia
1 Pizzico di sale

Per la Ganache:

100 ml Panna fresca liquida
150 g di Cioccolato al latte
20 g Burro

Decorazione:

Lamponi, mirtilli, ciliegie
Menta

Procedimento:

Per la torta: in un pentolino far sciogliere il burro e il cioccolato.
Lavorare con una frusta i tuorli delle uova con lo zucchero sino a renderli spumosi.
Unire il burro sciolto con il cioccolato, la farina a pioggia setacciata con il lievito e la vaniglia.
Infine unire gli albumi montati a neve e amalgamare bene.
Imburrare e infarinare lo stampo da budino, versarvi il composto all’interno.
Cuocere in forno a 180° per circa 40 minuti.
Prima di sfornare, fare la prova stecchino.

Per la Ganache:

Tritare il cioccolato e porlo in una ciotolina.
Riscaldare la panna in un pentolino e, appena sfiorerà il bollore, versarla sul cioccolato a pezzi.
Mescolare sino a farlo sciogliere, unirvi anche il burro e lasciarlo fondere assieme al cioccolato.
Lasciare intiepidire, attendere che rapprenda un po’ e poi versarla sulla torta.
Infine decorare la torta con la frutta lavata e le foglioline di menta.

Precedente Garganelli con asparagi, robiola e salame Successivo 'Ndunderi al limone e Menta