Stoccafisso alla pizzaiola

Spesso si tende a confondere lo stoccafisso con il baccalà..:S La differenza è che lo stoccafisso viene essiccato, mentre il baccalà attraversa un processo di salatura ..
Ottimi sia il baccalà che lo stoccafisso, si prestano entrambi a svariate ricette, a partire dalle più semplici a quelle più elaborate… 
Io propongo una ricetta classica, secondo la tradizione napoletana 
Lo stoccafisso alla pizzaiola è perfetto come secondo, oppure per cena…un piatto leggero e molto saporito. 

Stoccafisso alla pizzaiola ^__^

Ingredienti:

500 g di Stoccafisso già ammollato
Olive verdi denocciolate
Pomodori maturi qb
Capperi qb
1 Spicchio di Aglio
Olio Evo
Origano
Sale

Preparazione per lo Stoccafisso alla pizzaiola:

Lavate e tagliate a pezzetti lo stoccafisso .
Fate rosolate l’aglio nell’olio e aggiungete i pomodori a pezzi. Unite le olive, i capperi, lo stoccafisso e l’origano.
Continuate la cottura per circa 15 minuti, poi spegnete, profumate con foglie di basilico e poi servite.
Buon appetito!

L'immagine può contenere: cibo
L'immagine può contenere: cibo
L'immagine può contenere: cibo
L'immagine può contenere: cibo
+5
Precedente Torta Paradiso Successivo Torta al Barbera e Cioccolato