Risotto con Piselli, Asparagi, uovo in camicia e polvere di Speck ^__^

Tempo di asparagi e piselli, tutti ai fornelli, si prepara un bel risotto! 

Ingredienti:

150 g di Riso Carnaroli
100 g di Asparagi selvatici
120 g di Piselli
2 Uova biologiche
1 Cipolla
Brodo vegetale qb
70 g di Parmigiano reggiano
1 Cucchiaino di Aceto di vino bianco
Olio Evo
Sale
Pepe
50 g di Speck

Preparazione:

Per la polvere di speck: scaldate bene una padella, disponete le fette di speck senza sovrapporle e fatele abbrustolire bene, dovranno assumere un colore dorato e croccante.
Mettetele in un mixer e frullatele sino ad ottenere una polvere finissima.
Eliminate la parte legnosa degli asparagi e poi lavateli sotto l’acqua corrente.
Fate dorare con un filo d’olio un trito di cipolla.
Aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti, unite i piselli e gli asparagi.
Proseguite e portate a cottura il riso con del brodo caldo, salate e pepate.
Togliete dal fuoco, mantecate con il Parmigiano reggiano ed un filo d’olio a crudo.

Per le uova in camicia: in una pentola mettete dell’acqua acidulata, salatela e, prima che prenda il bollore, create un vortice mescolando energicamente con un mestolo di legno
(all’interno del vortice l’albume vestirà il tuorlo, che rimarrà fondente e cremoso).
Rompete l’uovo in una tazzina e, una volta creato il vortice, versatelo dentro.
Cuocete per 3 minuti, scolatelo con la schiumarola e proseguite con l’altro uovo.
Impiattate il risotto con gli asparagi e piselli, ponendo al centro l’uovo in camicia e una spolverata di polvere di speck.
Buon appetito!

Precedente Muffin con glassa al limone e confettini Successivo Linguine con salsa di broccolo, seppie e polvere di peperoncino ^__^