Plumcake al Cioccolato con Copertura di Cioccolato alle Mandorle ^__^

Ecco come ho utilizzato gli avanzi di cioccolato delle uova di Pasqua! 
Questo plumcake al cioccolato è un vero peccato di gola, perfetto da inzuppare nel latte o da gustare con il tè del pomeriggio ^__^
Se avete del cioccolato da smaltire e vi piace la mia ricetta, fatelo anche voi! 
Felice lunedì a tutti!

Plumcake al Cioccolato con Copertura di Cioccolato alle Mandorle ^__^

Ingredienti Plumcake:

250 g di Farina 00
120 g di Burro
3 Uova
50 g di Cacao amaro
100 g di Cioccolato fondente o al latte (Uova di Pasqua)
150 di Zucchero
1/2 Bustina di Lievito per dolci
Mezzo bicchiere di Latte

Per la Copertura:

250 g di Cioccolato fondente alle mandorle
150 ml di Panna fresca

Procedimento:

Fondere il cioccolato e tenerlo da parte.
Miscelare la farina con il cacao e il lievito.
Separare i tuorli dagli albumi e montare quest’ultimi a neve.
Lavorare con le fruste il burro con lo zucchero sino ad ottenere un composto morbido.
Aggiungere i tuorli, uno alla volta, e il cioccolato fuso.
Incorporare gli ingredienti secchi setacciati, poi il latte ed infine gli albumi.
Versare l’impasto in uno stampo da plumcake precedentemente imburrato.
Cuocere il plumcake a 180°C per circa 45-50 minuti.
Fare sempre la prova stecchino prima di estrarlo dal forno e lasciare raffreddare su una grata.
Portare a bollore la panna e versarla sul cioccolato alle mandorle spezzettato, mescolare sino al suo completo scioglimento e ricoprire il plumcake.
Far consolidare il cioccolato e poi gustare

Precedente Trofie con frutti di mare e pesto ai fiori di zucca Successivo Polpettine di Pollo al limone