Mini quiche con ricotta e fiori di zucca

Adoro i fiori di zucca 😛 Fra un po’ scompariranno dai banchi dei supermercati e bisogna approfittarne per realizzare tante ricette golose…:P
Mi ero ripromessa di fare tante pietanze sfiziose perchè i fiori di zucca, oltre ad essere squisiti, sono anche belli e colorati… 😉
In questi giorni un po’ bizzarri di fine Giugno, con temperature per niente estive, i fiori di zucca ci deliziano vista e palato!
Cosi ho realizzato delle mini quiche con ricotta e fiori di zucca, una vera squisitezza … 😛

Mini quiche con ricotta e fiori di zucca ^__^

Ingredienti per 6 mini quiche:

Per la pasta brisée:

300 g di farina 00
1 Pizzico di sale
100 g di burro
2 Cucchiai di acqua fredda

Per il ripieno:

100 g di fiori di zucca
200 g di ricotta fresca
2 Uova
3 Cucchiai di Panna da cucina
Sale
Pepe

Procedimento:

Pulire i fiori di zucca, lavarli, strizzarli e farli rosolare brevemente con un filo d’olio. Unirli alla ricotta, aggiungervi le uova, la panna, un pizzico di sale e pepe, poi mescolare.
Mettere la farina in una ciotola e aggiungere il sale. Mescolare bene con le mani, poi aggiungere il burro a pezzetti. Impastare per qualche minuto, aggiungere l’acqua e compattare.
Formare una palla liscia, farla riposare in frigo per 30 minuti avvolta in un foglio di pellicola, poi stenderla su un piano da lavoro infarinato, usando un mattarello.
Con un coppapasta ricavare 6 cerchi di pasta brisée. Usare ciascuno di questi per foderare uno stampino da tartellette. Bucherellare il fondo di ciascuno, usando una forchetta, poi mettere un po’ di ripieno in ogni tartelletta.
Riscaldare il forno a 180°C, poi infornare le tartellette e cuocere per circa 20 minuti. Estrarle dal forno ben colorite, lasciarle raffreddare 5 minuti e poi gustarle.

Precedente Frittelle con fiori di zucca Successivo Crostata con fichi e ricotta