Anello di frolla con mousse al cioccolato bianco e frutta ^__^

Un dolce favoloso per contrasto di colori e consistenze! ^__^

Una base profumata di frolla che racchiude una soffice e cremosa mousse al cioccolato bianco 
I frutti primaverili che la ricoprono si abbinano alla perfezione con la frolla e con il gusto scioglievole del cioccolato 

Tuffatevi anche voi in questo mare di dolcezza! 

Anello di frolla con mousse al cioccolato bianco e frutta ^__^

Per la frolla:

300 g di Farina 00
100 g di Burro
3 Uova
150 g di Zucchero
1/2 Cucchiaino di Lievito per dolci
Scorza di Limone grattugiata
Sale

Per la mousse al Cioccolato bianco:

50 ml di Latte
50 g di Zucchero
100 g di Cioccolato bianco
1 Bustina di Vanillina
150 ml di Panna fresca

Frutta fresca a piacere (Fragole, pesche, kiwi,etc.)
Meringhette qb

Preparazione per Anello di frolla con mousse al cioccolato bianco e frutta ^__^ :

Lavorate con una frusta il burro morbido con lo zucchero ed un pizzico di sale sino ad avere una crema.
Unite le uova uno alla volta e continuate a lavorare con la frusta.
Aggiungete gradualmente la farina setacciata con il lievito e la vanillina.
A questo punto modellate con le mani il panetto ottenuto, avvolgetelo nella pellicola e ponetelo in frigo per un paio d’ore.
Riprendete la frolla dal frigo e stendetela con il mattarello su un foglio di carta forno.
Ricavate dalla frolla un disco di circa 20/22 cm di diametro e con esso
rivestite il fondo e le pareti di uno stampo da crostata.
Collocatevi al centro un coppapasta e ritagliate un dischetto più piccolo, praticando un foro.
Rimettete il coppapasta al centro della crostata e avvolgete la sua circonferenza con un bordino di frolla (circa 2 cm).
Con i rebbi di una forchetta punzecchiate tutta la superficie della crostata.
Ponetela in forno ad una temperatura di 180° per circa 30 minuti (non prolungate la cottura per evitare che si secchi troppo).
Per la mousse al cioccolato bianco: in un pentolino versate il latte, il cioccolato e lo zucchero e attendete il completo scioglimento, mescolando continuamente con cucchiaio.
Lasciate raffreddare; intanto montate a neve ferma la panna e poi incorporatela delicatamente al cioccolato (facendo dei movimenti dall’alto verso il basso).
Trasferite la mousse in frigo per qualche ora e poi versatela nella cavità del disco di frolla.
Completate decorando con frutta a piacere (io ho usato fragole, mirtilli e kiwi) e meringhette. Sentirete che bontà .. mmh! Lo ha detto anche mia figlia al primo assaggio con il suo “Mamma sei lo show!”  Un modo per dirmi grazie, quando mi promuove a pieni voti   

Precedente Spaghetti con fave fresche e pecorino Successivo Potage Parmentier ^__^