Tagliatelle al bergamotto con pesce spada e ciliegini di pachino

Le tagliatelle al bergamotto con pesce spada e ciliegini di pachino sono un primo sfizioso reso ancor più particolare grazie alla presenza “discreta” e mai predominante di questo agrume che cresce pressoché esclusivamente a Reggio Calabria e che sempre più viene utilizzato in preparazioni gastronomiche dolci e salate.
Per questo piatto ho usato delle tagliatelle già aromatizzate al bergamotto ma, se fossero di difficile reperibilità, la ricetta può essere realizzata con tagliatelle normali unendo alla salsa la scorza grattugiata di un bergamotto (o di un limone) a fine cottura.
La salsa infine l’ho preparata ispirandomi al condimento di un piatto tipico della costa tirrenica reggina: il pesce spada alla “bagnarota” con dolci pomodorini, capperi, olive e origano profumato.

Tagliatelle al bergamotto con pesce spada e ciliegini di pachino
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Tagliatelle (Al bergamotto ) 400 g
  • Pesce spada 350 g
  • Pomodorini ciliegino 400 g
  • Olive verdi (Snocciolate ) 20
  • Capperi sotto sale 2 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Vino bianco secco q.b.
  • Origano q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Sbollentare per qualche secondo i pomodorini, versarli in acqua fredda, pelarli, tagliarli a quarti e riservarli

    Versare un giro d’olio in una capiente padella insieme a uno spicchio d’aglio, farlo imbiondire ed eliminarlo

    Aggiungere le olive verdi tritate grossolanamente, i capperi dissalati e soffriggere per qualche secondo quindi unire i pomodorini tagliati a quarti facendo andare a fuoco medio per una quindicina di minuti in modo che i pomodorini si disfino e la salsa si addensi

    Aggiungere quindi il pesce spada tagliato a cubetti, mezzo bicchiere scarso di vino bianco e far sfumare (se non si utilizza la pasta aromatizzata al bergamotto qualche secondo prima della fine della cottura aggiungere la scorza grattugiata e amalgamare)

    Scolare le tagliatelle un minuto prima del tempo e versarle nella padella con il condimento insieme a due cucchiai di acqua di cottura, mantecare per due minuti e servire aggiungendo ad ogni piatto un abbondante pizzico di origano

  2. Tagliatelle al bergamotto con pesce spada e ciliegini di pachino
  3. Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

    Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto

Precedente Polpettine di zucchine e tonno al forno Successivo Pici spezzati in acqua di limone con vongole veraci e caciocavallo