Stroncatura con alici, pomodorini e olive

La stroncatura con alici, pomodorini e olive è una rivisitazione della tipica ricetta calabrese (un’altra ricetta della stroncatura con i pomodori secchi la potete leggere qui) realizzata con questa peculiare tipologia di pasta “integrale”.
In questo caso ai classici ingredienti presenti nel piatto tradizionale ho aggiunto i pomodorini così da donare un tocco fresco e dolce e le olive che con il loro inconfondibile gusto hanno completato perfettamente questo insieme di sapori rustico e appetitoso.

Stroncatura con alici, pomodorini e olive
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Stroncatura (o linguine integrali) 320 g
  • Pomodorini 300 g
  • alici sott’olio 20 g
  • Pangrattato 60 g
  • olive (grandi) 6
  • Aglio 1 spicchio
  • Peperoncino fresco 1
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Scottare i pomodorini in acqua bollente per qualche secondo, prelevarli, immergerli in acqua fredda, pelarli e tagliarli a quarti

    In una padella capiente far sciogliere a fuoco basso i filetti di alici insieme allo spicchio d’aglio e il peperoncino tritato in un cucchiaio di olio, aggiungere le olive spezzettate grossolanamente, dopo un minuto i pomodorini e fare andare per una decina di minuti a fuoco medio eliminando l’aglio a fine cottura

    In un padellino antiaderente tostare con un goccio d’olio il pangrattato

    Lessare la stroncatura in abbondante acqua salata, scolarla e unirla al condimento saltando il tutto per un minuto

    Porzionare ricoprendo la stroncatura con il pangrattato tostato

  2. Stroncatura con alici, pomodorini e olive
  3. Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

    Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto