Spaghetti in crema di fiori di zucca

Semplici e saporiti, gli spaghetti in crema di fiori di zucca sono un primo stuzzicante e leggero, dai marcati sentori estivi, pronto in pochi minuti. I fiori di zucca, leggermente stufati insieme alle alici sott’olio, divengono una morbida crema arricchita dal parmigiano grattugiato e dal basilico fresco e profumato. Un piatto perfetto per una veloce e gustosa spaghettata tra amici.

Spaghetti in crema di fiori di zucca
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • spaghetti 320 g
  • Fiori di zucca 200 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 40 g
  • Acciughe (alici) (sott’olio) 20 g
  • Basilico 10 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Pulire i fiori di zucca eliminando gambo e picciolo e sciacquandoli con attenzione quindi tagliarli a listarelle e lasciarli da parte

    In una padella versare un filo d’olio, aggiungere le alici sott’olio e farle sciogliere a fuoco basso

    Una volta sciolte aggiungere i fiori di zucca tagliati a listarelle, regolare di sale e far andare per una decina di minuti

    Versare i fiori di zucca stufati in un recipiente, aggiungere il parmigiano grattugiato, il basilico e con un frullatore ad immersione ridurre tutto a crema

    Lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e versarla nella padella in cui si sono stufati i fiori di zucca insieme due cucchiai di acqua di cottura

    Unire la crema di fiori di zucca, accendere il fuoco e saltare per un minuto

    Porzionare e servire immediatamente aggiungendo in ogni piatto due foglioline di basilico a guarnire e un filo di extravergine a crudo

  2. Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

    Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto

Precedente Pesto alla calabrese Successivo Calamarata con melanzane, pinoli e pecorino