Spaghetti con zucchine, speck, ricotta affumicata e noci

Gli spaghetti con zucchine, speck, ricotta affumicata e noci sono una ricetta dai sentori rustici e gustosi. Le zucchine, tagliate a rondelle e rigorosamente fritte, vengono accompagnate da croccanti listarelle di speck, dalla ricotta affumicata e da un goloso trito di noci creando un tripudio di sapori che da vita a un piatto di pasta dagli accostamenti equilibrati e appetitosi.

Spaghetti con zucchine, speck, ricotta affumicata e noci
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • spaghetti 320 g
  • Zucchine 500 g
  • Speck 100 g
  • Ricotta affumicata (poco stagionata) 100 g
  • Noci 60 g
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Tagliare le zucchine a rondelle e friggerle in abbondante olio fino a quando non si dorano quindi disporle in un piatto foderato di carta da cucina in modo che perdano l’olio in eccesso

    Eliminare l’olio della frittura lasciando la padella leggermente unta e rosolare lo speck, tagliato a bastoncini sino a quando il grasso non diventa trasparente

    Lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli molto al dente e versarli nella padella con lo speck insieme a un mestolo di acqua di cottura

    Aggiungere le zucchine fritte e la ricotta salata e far andare per un paio di minuti in modo che l’acqua venga assorbita e si formi una cremina grossolana con la ricotta affumicata

    A fine cottura unire le noci tritate, amalgamare e impiattare aggiungendo in ogni piatto una presa di pepe nero macinato al momento e un filo d’olio extravergine

  2. Spaghetti con zucchine, speck, ricotta affumicata e noci
  3. Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

    Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto