Pizzette di melanzane con mortadella e pecorino

Pizzette di melanzane con mortadella e pecorinoLe pizzette di melanzane con mortadella e pecorino sono una ricetta semplicissima e sfiziosa adatta per essere servita come insolito antipasto o appetitoso secondo ma possono essere considerate anche un piatto jolly perfetto per una cena improvvisata tra amici.
Facili da preparare sono molto saporite grazie al connubio tra la mortadella, i capperi e le olive abbracciati dalla delicatezza burrosa della mozzarella di bufala e dal gusto deciso e filante del pecorino il tutto completato dalla freschezza briosa dei pomodorini. 

Pizzette di melanzane con mortadella e pecorino

Ingredienti:
2 melanzane viola
10 pomodorini circa
100 g di mozzarella di bufala
40 g di pecorino grattugiato
2 fette sottili di mortadella
Una manciata di capperi
Una decina di olive snocciolate
Uno spicchio daglio
Origano qb
Olio extravergine

Preparazione:
Prendere le melanzane, affettarle a fette spesse un centimetro circa, spennellarle da tutte e due i lati di olio extravergine, salarle e disporle in una leccarda foderata di carta da forno

Inserire la leccarda nel forno già caldo a 140 gradi e far cuocere per trenta, trentacinque minuti circa

Nel frattempo stracciare la mozzarella con le mani e metterla in un colino o uno scolapasta a perdere acqua pressandola in modo da strizzarla bene

Prendere i pomodorini, sciaquarli, tagliarli a piccoli tocchetti, versarli in un recipiente e condirli con un giro d’olio, una presa di sale, l’aglio schiacciato nello spremiaglio e un’abbondante pizzico di origano

Aggiungere le olive snocciolate, i capperi e amalgamare

Prelevare la leccarda con le melanzane e condirle con la mozzarella ben strizzata, i pomodorini con i capperi e le olive, una presa di pecorino grattugiato e qualche pezzo di mortadella

Infornare nuovamente a 180 gradi per dieci minuti accendendo il grill gli ultimi cinque in modo da far gratinare

Prelevare le melanzane impiattare e servire immediatamente

image


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Precedente Pasta e fagioli freschi - Ricetta estiva Successivo Insalata di salmone cipolle e patate con yogurt alla senape