Pasta col pesce spada, pomodorini e mozzarella di bufala

Pasta col pesce spada, pomodorini e mozzarella di bufalaLa pasta col pesce spada, pomodorini e mozzarella di bufala è un ottimo e gustoso piatto preparato senza cotture pesanti e poco digeribili.
La cipolla invece di soffriggerla l’ho cucinata al forno ammorbidendola e gratinandola, il pesce spada ed i pomodorini li ho grigliati nella padella antiaderente senza una goccia di olio che ho invece utilizzato a fine cottura rigorosamente a crudo.
Il risultato? Un primo superbo dove il sapore del pesce spada si mischia alla morbida dolcezza della cipolla di Tropea, alla freschezza dei pomodorini ed alla golosa cremosità della mozzarella di bufala…
Provatelo e mi direte: leggerezza e gusto per una ricetta semplice e (tranne la cottura della cipolla in forno) velocissima!

Pasta col pesce spada, pomodorini e mozzarella di bufala

Ingredienti per quattro persone:
280 g di pasta (io ho usato le “sigarette”)
Una fetta di pesce spada grande tagliata piuttosto spessa
15 pomodorini
150 g di mozzarella di bufala
Una cipolla di Tropea grande
Uno spicchio d’aglio
Un ciuffo di prezzemolo
Una manciata di capperi dissalati
Olio extravergine

Preparazione:
Tagliare la cipolla di Tropea a fette piuttosto spesse, disporla in una teglia insieme allo spicchio d’aglio e mettere la teglia per una quarantina di minuti nel forno a 180 gradi

Ridurre il pesce spada a piccoli cubetti e cucinarlo in una padella antiaderente già calda per 4/5 minuti

Togliere il pesce spada e fare la stessa cosa con i pomodorini tagliati a metà, due minuti da un lato e due minuti dall’altro

Tritare i capperi dissalati, il prezzemolo e tagliare a tocchetti molto piccoli la mozzarella strizzata

Mettere nella padella, a fuoco spento, i pomodorini, il pesce spada, la cipolla tolta dal forno ed il trito di capperi e prezzemolo, amalgamare, regolare di sale e aggiungere l’olio extravergine

Tuffare la pasta in acqua bollente salata, scolarla e aggiungerla nella padella

Accendere il fuoco e saltare il tutto per un minuto in modo che le “sigarette” si amalgamino bene col condimento

Impiattare ricoprendo la pasta con i cubetti di mozzarella di bufala


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto

Precedente Calamari al sugo ripieni di crema di broccoli Successivo Calamari al forno con patate e cipolle - gusto e salute