Frittata al forno di patate, zucchine e cipolle

La frittata al forno di patate, zucchine e cipolle è un ottimo e gustoso piatto che si può gustare sia caldo che freddo, adattissimo a una cena informale o un picnic in famiglia. In effetti chiamarla frittata è improprio dato che non c'è nulla di fritto e che, dallo spessore, ricorda più una Tortilla spagnola che una classica frittata nostrana. Comunque la scelta di fare tutto al forno rende questa ricetta molto leggera e digeribile dato che praticamente non vengono utilizzati grassi aggiunti ma, state sicuri, il risultato non vi farà rimpiangere la sua omologa fritta... anzi!

Frittata al forno di patate, zucchine e cipolle
  • Difficoltà: Bassa
  • Preparazione: 60 minuti
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Molto Basso

Ingredienti

  • Uova 12
  • Patate 400 g
  • Cipolle 200 g
  • Zucchine 200 g
  • Parmigiano grattugiato 100 g
  • Provola 100 g
  • Burro q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Prendere le patate con tutta la buccia, lavarle per togliere i residui e passarle al forno a microonde alla massima potenza per 8 minuti circa (i minuti dipendono dalla grandezza delle patate, con il forno normale il tempo si allunga a 25 minuti circa). Le patate alla fine dovranno risultare ammorbidite ma non del tutto cotte.

    Tagliare a metà le cipolle e cuocerle al microonde per 8 minuti

    Ripetere l'operazione con le zucchine lasciandole però solo 5 minuti

    Nel frattempo sbattere le uova in un recipiente capiente insieme al parmigiano grattugiato

    Una volta intiepidite pelare le patate e tagliarle a tocchetti, ripetere l'operazione con le cipolle e ridurre le zucchine a fettine piuttosto spesse senza sbucciarle

    Tagliare quindi la provola a cubetti

    Aggiungere le verdure, la provola e il parmigiano grattugiato nel recipiente con le uova sbattute insieme a un abbondante presa di pepe nero macinato, regolare di sale e amalgamare

    Versare il composto in una teglia precedentemente imburrata e velata con il pangrattato e infornare nel forno tradizionale a 200 gradi per una quarantina di minuti

    Passato il tempo sfornare, fare intiepidire per una decina di minuti e sformare

    La frittata al forno di patate, zucchine e cipolle può essere gustata calda ma è ugualmente buona (per alcuni anche di più) anche tiepida o fredda

    Frittata al forno di patate, zucchine e cipolle


    Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

    Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto