Cannelloni al pesce spada con besciamella ai fiori di zucca

Cannelloni al pesce spadaEra da un po’ di tempo che volevo preparare dei cannelloni con il pesce. L’occasione per realizzare i cannelloni al pesce spada con besciamella ai fiori di zucca si è presentata quando ho preso l’impegno di preparare un primo per una cena fuori casa.
Avevo già deciso di utilizzare pesce spada e melanzane, un connubio molto usato in cucina, i fiori di zucca invece sono stati un’ispirazione: li ho visti dal verduraio, belli, grandi ed allegri con quel giallo/arancio che spiccava e non ho resistito, li ho presi ed utilizzati per insaporire la besciamella. Il risultato è stato spettacolare! Un primo goloso che ha trovato l’entusiastica approvazione di tutti i commensali.

Cannelloni al pesce spada con besciamella ai fiori di zucca

Ingredienti per 10 persone:
30 cannelloni all’uovo
700 gr di pesce spada
500 gr di ricotta
800 ml di besciamella
4 melanzane tonde medie
40 fiori di zucca
Una manciata abbondante di capperi dissalati
1 spicchio d’aglio
8 filetti di alici sott’olio
Un bicchiere di vino bianco
Latte qb
Pepe nero qb
Olio extravergine

Preparazione:
Sbucciare le melanzane, tagliarle in fette spesse, spennellarle con l’olio extravergine, aggiungere un pizzico di sale e metterle in forno a 150 gradi per un’ora quindi toglierle e lasciarle raffreddare

Prendere i fiori di zucca, staccarli dal gambo e dal pistillo, sciacquarli e tagliarli a striscioline

In una padella versare un giro d’olio, mettere lo spicchio d’aglio spremuto, 4 filetti di alici e quando si sciolgono aggiungere i fiori di zucca

Farli appassire quindi prelevarli dalla padella e metterli da parte

Nella stessa padella aggiungere un filo d’olio, i capperi tritati e i restanti 4 filetti di alici

Una volta che le alici si sono sciolte aggiungere il pesce spada tagliato a piccoli tocchetti ed il vino

Quando il vino è sfumato spegnere il fuoco e lasciare raffreddare

In un recipiente versare la ricotta, le melanzane tagliate a piccoli tocchetti ed il pesce spada

Aggiungere il pepe nero macinato ed amalgamare gli ingredienti delicatamente

In un altro recipiente versare i fiori di zucca e ridurli a crema con un frullatore ad immersione

Aggiungere la besciamella, un po’ di latte ed amalgamare fino ad ottenere una salsa un po’ liquida ma non troppo

Prendere una teglia che possa contenere tutti i cannelloni in un unico strato e versare due, tre mestoli di besciamella ai fiori di zucca stendendola omogeneamente sul fondo

Riempire i cannelloni con la farcia di pesce spada, ricotta e melanzane aiutandosi con un cucchiaino quindi disporli nella teglia

Una volta finito, ricoprire i cannelloni con la besciamella rimanente, mettere la teglia in forno a 180 gradi per 35 minuti accendendo gli ultimi 10 minuti il grill per gratinare

Togliere la teglia dal forno, fare riposare per 10 minuti, porzionare e servire

Cannelloni al pesce spada


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto

Precedente 5 ricette stuzzicanti con le cozze Successivo Menù di ferragosto