Spaghetti con mollica

Con questo periodo di crisi che ne dite di un piatto low cost??? Spaghetti con mollica
sono un pò esagerata ma a me questo primo piace  molto!!  Semplice e veloce da preparare in pochissimi minuti, magari quando si rientra in casa e c’è il frigorifero semivuoto ma si a l’ingrediente principe, il pane e voilà il pranzo è pronto!!

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Spaghetti con mollica

Spaghetti con mollica

 

Ingredienti:

  • 250 g di spaghetti
  • 5 cucchiai di pangrattato
  • olio EVO
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino

Preparazione: Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, nel frattempo mettere a tostare il pan gratto in una padella antiaderente.

Ora rosolare l’aglio in camicia e il peperoncino in una padella con un giro di olio d’oliva, poi scolate la pasta e saltare in padella aggiungere il pan grattato tostato, del prezzemolo tritato un filo d’olio e servire.

  • Se volete volete potete aggiungere alla ricetta qualche filetto di acciughe.
  • C’è anche un’altra versione moto sfiziosa bucatini in rossoammolllicati assolutamente da provare 😉

Provate a realizzare questa ricetta e mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook avrò l’onore di pubblicarla nell’album “ricette fatte da voi” . Se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest

 
Precedente Rotolo alla Nutella Successivo Cornetti caldi per tutti!!

20 thoughts on “Spaghetti con mollica

  1. A Roma ci mettiamo anche le acciughe e li facciamo la sera della vigilia di Natale!mamma che ricordo mi hai risvegliato tesoro sono uno dei miei piatti preferiti!!!!!!

  2. Tizi68 il said:

    Mi hai fatto troppo ridere Chicca per come hai presentato il piatto ihih Scherzi a parte, è sicuramente buono! Complimenti! Buona giornata! 🙂

      • Tizi68 il said:

        Lo so che è buono Chicca! E’ che ridevo perché l’hai presentato come adatto a questo periodo di crisi ma lo mangerei volentierissimo anche in tempi “normali” eheh 😉

Lascia un commento

*