Mattonella al cioccolato senza cottura

La mattonella al cioccolato senza cottura è un dessert al cucchiaio golosissimo e come tutte le mie ricette sono molto, ma molto facili da fare!
La mattonella al cioccolato si prepara un paio di ore prima di servire è fresca e golosa e nessuno saprà resistere a una bella fetta 😉 parola della vostra blogger Chicca 😉

Mattonella al cioccolato senza cottura

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Ti può anche interessare:
  1. Torta Gelato panna e nutella
  2. Cheesecake pan di stelle
  3. Torta pavesini e nutella 
  4. Torta fredda al tiramisù senza uova
  5. Torta fredda al kinder bueno

Mattonella al cioccolato senza cottura

Ingredienti:

  • 250 g di mascarpone
  • 300 ml di panna fresca
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 250 g di cioccolato al latte o fondente
  • 200 g di biscotti savoiardi o pavesini
  • latte
  • 3 gocce di aroma al rum
  • 3 fogli di colla di pesce (8 g)

Ingredienti per decorare:

  • 70 g di cioccolato al latte
  • gocce di cioccolata bianca

Procedimento: per prima cosa mettete a bagno la colla di pesce in acqua fredda, e sciogliete a fuoco bassissimo il cioccolato tagliato a pezzi, dopodiché lasciatelo intiepidire.

Ora mescolate con un frullatore il mascarpone con lo zucchero a velo poi unite il cioccolato fuso e la panna montata, mescolate ancora e fate amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Prendete uno stampo da plum cake e rivestitelo con la pellicola da cucina poi bagnate i pavesini nel latte aromatizzato al rum e ricoprire lo stampo con i savoiardi.

Ora versate la crema preparata e finite coprite con altri biscotti, quindi mettete in freezer la vostra mattonella al cioccolato senza cottura per un’ora e poi conservate in frigorifero.

Trascorso il tempo di riposo rovesciare il dolce sul piatto da portata e decorare con gocce di cioccolata

  • E’ possibile conservare la mattonella al cioccolato senza cottura per un massimo di 2 giorni in frigorifero ben chiusa.

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook avrò l’onore di pubblicarla nell’album “ricette fatte da voi”

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest

 

Lascia un commento

*