RAGNETTI ROSSI, NERI E BIANCHI

Ciao a tutti,

la ricetta di oggi è più che semplice, semplicissima :P

Per realizzarla occorrono fantasia e un tipo di pasta formato mostruoso. Io ho trovato questi “ragnetti” tricolore.

Per il condimento ho optato per il classico, macabro, nero (utilizzando un sugo al di seppia) e appiccicoso verde (utilizzando il pesto) ma potete davvero condirla come preferite, dal parmigiano a mo’ di ragnatela (vi posterò qualche foto più in là) o anche al pomodoro così da ricordare il “sangue”…brrrrrr allora diamo inizio a questa ricetta mostruosa :P

Cuocete la pasta, scolatela e conditela col sugo mostruoso da voi scelto :P

Facile, veloce, economico

12115683_10206974179251884_240261722214758340_n12066024_10206974180571917_4383300063604785456_n12193559_10206974180331911_6166952449782043649_n12036447_10206974180931926_3382931122031996111_n