MIRTILLI

Ciao a tutti!

Per il mio compleanno, come sapete, ho preparato una torta alla frutta e oggi vorrei parlare di mirtilli.

Fanno bene alla vista, migliorano la circolazione, rafforzano i vasi sanguigni, sono un valido aiuto contro la fragilità capillare, sono antiossidanti, hanno proprietà antisettiche, sono un valido aiuto contro diarrea e cistite, ricchi di vitamine (A, B,C), ricchi di calcio, ferro, potassio, fosforo.. insomma sappiamo tutto dei mirtilli?

Ho cercato un po’ sul web e mi sn documentata…

Vi lascio qualche link

http://www.benessere.com/dietetica/arg00/proprieta.mirtillo.htm

http://www.greenstyle.it/mirtillo-proprieta-curative-83323.html

http://www.my-personaltrainer.it/integratori/mirtillo.html

E già che ci sono vi rimetto il link dei muffin ai mirtilli che feci qualche tempo fa..http://blog.giallozafferano.it/cucinadesso/buon-inizio-settimana-con-i-muffin-ai-mirtilli/

e il link di una crostata con mirtilli e frutti di bosco http://blog.giallozafferano.it/cucinadesso/crostata-con-frolla-integrale-ai-frutti-di-bosco-e-mela/ sempre di qualche tempo fa…

o il link della cheesecake ai frutti di bosco http://blog.giallozafferano.it/cucinadesso/finalmente-week-end-cheesecake-ai-frutti-di-bosco-e-tanto-relax/ così… giusto per rispolverare qualche ricetta :P

altrimenti se tornate sul post di ieri trovate la no bake berry cheesecake realizzata per il mio compleanno (il 1° da mamma <3  :-D  ) http://blog.giallozafferano.it/cucinadesso/no-bake-berry-cheesecake/

 

11268001_10206173742241459_959502212631779673_n

11666095_10206173738721371_4399323531674374360_n

NO-BAKE BERRY CHEESECAKE

Ciao a tutti,

quest’anno per il mio compleanno ho voluto preparare un dolce speciale, la No-Bake Berry Cheesecake proposta dal gruppo Re-Cake per il mese di Giugno 2015.

Avrei voluto partecipare alla Re-Cake che si è conclusa il 28/6 ma non ci sono arrivata così quale migliore occasione se non il mio compleanno che si tiene proprio oggi?!

Bene, ho detto che ho voluto preparare questo dolce speciale perché per me è un compleanno speciale quest’anno: adesso ho un bambino di 8 mesi e questo è il mio primo compleanno da MAMMA! :-D

Ma passiamo subito ai fatti e vediamo come realizzare questa splendida e gustosissima cheesecake senza cottura. Vi metto sia la locandina della Re-Cake così potete farla esattamente come proposto, che la mia personalizzazione (che in questo caso consiste solo nell’aver aggiunto anche il ribes).

Vi consiglio veramente di provare questo dolce perché merita davvero di essere assaggiato :P

Buona giornata a chi passa da qui e a presto con una nuova foto ricetta ;-)

 

recake giugno

 

Con questo post partecipo alla “Linky Party Summer Passion Blogger” del blog L’Appetito Vien Mangiando

lappetitovienmangiando.info

INGREDIENTI (per una torta diametro 18)
Per il Fondo:

* 150 gr di Oreo
* 50 gr di burro fuso
* 5-6 oreo extra

Per la Cheesecake:
* 300 gr di philadelphia
* 250 gr di ricotta
* 4 dl di panna fresca non montata (sono circa 400 g)
* 150 g Zucchero
* buccia di ½ limone
* ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
* 100 gr di fragole
* 150 gr di ribes, mirtilli, lamponi e more

Per la Decorazione:
ribes– more – mirtilli -lamponi -ciliegie– fragole

 

Per il fondo:

sbriciolate i biscotti con un mixer (io nel Bimby) e mescolateli con il burro fuso.

Schiacciateli nella teglia rivestita sul bordo con carta forno e mettete lo stampo in freezer. Usate la carta forno sebbene avete imburrato la teglia altrimenti il dolce si aprirà non appena toglierete il cerchio della tortiera

Per la crema:

mescolate Philadelphia, ricotta, panna, zucchero, la buccia del limone e la vaniglia in polvere fino ad ottenere un composto cremoso.

Riducete le fragole in purea con il minipimer o nel frullatore come ho fatto io e incorporatele a metà della crema ottenuta sopra. Versate l’impasto ottenuto sul fondo di oreo e mettete in freezer fino a che non si solidifica (4 ore circa).

Togliete lo stampo dal freezer, dividete a metà i 5-6 biscotti e adagiateli sopra il composto di fragole. Rimettete in frigo per altri 15 minuti.

Riducete 100 gr di ribes, mirtilli, more e lamponi in purea e mescolateli con l’altra metà della crema. Mescolate i rimanenti 50 gr di ribes, mirtilli, more e lamponi interi al composto e versate la crema nello stampo.

Mettete in freezer per almeno 5 ore (l’ideale sarebbe farla il giorno prima e lasciare la torta in freezer tutta la notte).

Togliete la torta dal freezer almeno 30 minuti prima di servirla e decorate con la frutta fresca.

11666095_10206173738721371_4399323531674374360_n

11695551_10206173671399688_2916717658580457659_n11693950_10206173671199683_76435502294247373_n11692578_10206173671039679_7775332310174423596_n11714472_10155759648365626_1215085334_n

 

11667987_10155759648000626_684956561_n11715886_10155759647830626_681288100_n

11716104_10155759647110626_1142237770_n11721776_10155759647180626_1090380546_n11717039_10155759647400626_218356823_n11698404_10206173671639694_2180575644921433656_n11696508_10155759647025626_408609748_n11694024_10206173673119731_4390465624147641812_n11168184_10206173672799723_7994248162681996554_n11667961_10155759646900626_1521579353_n11665642_10206173672279710_5559321647736722110_n11140754_10206173672039704_1279099711469614733_n11146511_10206173673479740_7567614339260313863_n11705107_10206173674559767_5294836306925632373_n11659332_10206173673679745_6154582108394776296_n11329896_10206173675399788_6954777233903779685_n11698447_10206174146051554_61152602320508243_n10169262_10206174146251559_225225703912046138_n11403138_10206173990167657_5850943621882420468_n11703080_10206173990207658_2494061446504585358_n11698447_10206174146051554_61152602320508243_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FRUTTA DI STAGIONE

Ciao a tutti,

oggi è il 1° Luglio e vorrei parlare finalmente di frutta di stagione… dico finalmente perché ne volevo parlare già da un po’ e questo post avrei voluto prepararlo il mese scorso ma visto che sono stata molto impegnata per il battesimo di mio figlio Daniel non ci sono arrivata.

Passiamo al dunque :P

Giugno, Luglio e Agosto sono mesi che adoro! Per tutto, il sole, il caldo, le buone cose che si possono portare in tavola e per la frutta che ci offrono.

E’ vero che ormai possiamo avere le primizie o tutta la frutta che vogliamo in ogni periodo dell’anno ma non c’è paragone con i frutti maturati naturalmente sia dal punto di vista della salute che del portafoglio ;-)

Allora innanzitutto questo mese, per l’esattezza domani, compio gli anni (ahimè 37manon lo dite in giro :P ) così sto pensando di prepararmi una bella torta, di queste estive, senza cottura e con tanta ma tanta frutta e che ci metto sopra? Beh ho solo l’imbarazzo della scelta! C’è davvero tanta frutta gustosa che si presta bene per qualsiasi ricetta quindi adesso mi metto sotto a cercare una bella ricetta da realizzare per domani e nel frattempo vi lascio questo calendario che ho preso da internet così da avere sempre a portata di click le info su quali frutti siano di stagione o meno.

Un bacio a chi passa da qui e buon inizio di Luglio a tutti!
11227864_10206222088290080_22827777839941019_n

Buon inizio settimana con i muffin ai mirtilli

Ciao a tutti,
per la colazione di domani mattina che ne dite di  iniziare la giornata con i  muffin ai frutti di bosco?
MUFFIN AI FRUTTI DI BOSCO
Ingredienti: 3 uova, 190 gr di burro, 400 gr di farina 00,  mirtilli a piacere (vanno bene anche i frutti di bosco), 1 bustina di vanillina, 1 bustina di lievito, 1 pizzico di sale, 200 ml di latte, 200 gr di zucchero, 1/2 cucchiaino di bicarbonato
Per questa ricetta ho usato il Kenwood Masterchef 5000.
Mettete nel boccale il burro ammorbidito, lo zucchero e agli altri ingredienti.
Amalgamate e non appena il composto diventa cremoso unite il latte a filo.
Aggiungete lievito, farina e bicarbonato
distribuite il composto nei pirottini
guarnite con i mirtilli (o se preferite i frutti di bosco o le gocce di cioccolata) e infornate a 180° per circa 20 min
spolverizzate con zucchero a velo prima di servire.
Io ne ho fatti alcuni con mirtilli, altri con frutti di bosco e altri con gocce di cioccolata :P
Consiglio in cucina: con le stesse dosi e procedimento potete realizzare  anche i muffin con gocce di cioccolato. Buoni, morbidi, piaceranno davvero a tutti e soprattutto saranno sani :-D non quelle schifezze preconfezionate che non si sa mai cosa c’è dentro :P