COTOLETTE DI POLLO CON IMPANATURA DI PATATINE FRITTE

Ciao a tutti,

la ricetta di oggi piacerà davvero a tutti, grandi e piccini.

E’ perfetta per i bambini, per gli intolleranti al glutine (accertatevi di usare sempre patatine senza glutine), per un aperitivo, come antipasto, come secondo piatto, come snack, in un buffet…

Si tratta di cotolette di pollo impanate nelle patatine fritte sbriciolate

si :-)  avete capito bene, proprio quelle della busta :P  il tutto va poi in forno.

Ovviamente potete usare le patatine che più preferite: gusto pizza, al rosmarino, alla paprika oppure le classiche (ricordate SENZA GLUTINE)

E adesso via! sbizzarritevi in cucina creando tanti gusti diversi e nuovi.

Un vero e proprio piatto salvezza: se i vs bimbi sono stufi di mangiare il pollo…se vi sono rimaste delle patatine nel pacchetto e stanno diventando mollicce…se siete vegetariani (potete preparare delle cotolette di soia e impanarle così).

E’ un’ ottima idea anche come finger food: se volete potete anche tagliare il pollo in bocconcini di forme e dimensioni diverse e usare diversi gusti di patatine in modo da comporre  un piatto davvero originale e appetitoso.

 

 Difficoltà: facile

Ingredienti

patatine fritte

petto di pollo ( o di tacchino)

Schiacciate le patatine nel sacchetto fino a renderle briciole.

Impanate il petto di pollo (o di tacchino) nelle patatine schiacciando bene senza usare olio o altri condimenti.

Infornate in una teglia foderata da carta forno a 180° per circa 10 minuti

Servite accompagnando con un’ insalatina o delle salsine senza glutine come quelle che ho usato io (fate attenzione che siano rigorosamente SENZA GLUTINE)

Per vedere velocemente ciò che è senza glutine e quali regole seguire per cucinare senza glutine potete consultare il link.

Con questa ricetta partecipo al contest 100% Gluten Free (fri)Day!

http://www.glutenfreetravelandliving.it/100-gluten-free-friday/

ilove-gffd1

 

1655998_10205314282395500_7110762717053145486_n1969174_10205314114431301_610951358750094476_n11025227_10205314113511278_2500384658668369092_n1484526_10205314112991265_720905916881901709_n11070740_10205314111551229_279780085381756427_n11025218_10205314111071217_7901317774203062214_n984022_10205314110751209_5648251636598141585_n

5 pensieri su “COTOLETTE DI POLLO CON IMPANATURA DI PATATINE FRITTE

    • Ciao Maria,
      grazie :-)
      Ti ammiro molto per quello che fai per l’Africa e per il bimbo che deve essere operato.
      Ti seguo con piacere :-)

  1. Ciao, sono arrivata qui per caso… i miei complimenti di cuore, sei bravissima e tra l’altro utilizzi WordPress ed Altervista, le mie piattaforme blog preferite! Ti inserisco tra i miei links, così non ti perdo di vista :) Se ti va io ho un blog grafico e di scrittura, insieme, ci sono tanti widgets free e la possibilità di richiedere lavori su commisisone. Se vuoi ti aspetto e spero in uno scambio link… A presto!

  2. Mi ricordo la prima volta che vidi Nigella fare questo pollo, pensai che fosse una figata. Da allora, la faccio ogni volta che mi avanzano delle patatine!
    Grazie per aver partecipato al GFFD

    • Io vidi preparare dei bocconcini di pollo a Benedetta Parodi e l’idea mi piacque tanto che praticamente ora impano tutto nelle patatine :-)
      E’ stato un piacere partecipare!

I commenti sono chiusi.