Crea sito

Ciambella alla ricotta

Pubblicato in Frutta e dolci, Mangiare con gli amici, Tutte le ricette

Questo dolce sembra complicato perché prevede una operazione di impasto con le mani che è  più difficile a descrivere che a farsi. Ho cercato di spiegare come fare e, appena è possibile, metterò un video. In ogni caso provaci, vedrai che imparerai velocemente.

  • lascia 150 grammi di burro fuori dal frigorifero per qualche ora (dipende dalla temperatura in casa) in modo che si ammorbidisca.
  • metti 100 grammi di uvetta sultanina in una scodella, coperta di acqua tiepida, per 20 minuti.
  • scola l’uvetta, rimettila nella scodella e copri con Rum, lascia a bagno per altri 20 minuti.
  • in una grande ciotola metti 300 grammi di farina, 1 bustina di lievito per dolci, 125 grammi di zucchero, 125 grammi di burro ammorbidito tagliato a pezzetti, 3 uova (1 uovo intero e 2 tuorli), 200 grammi di ricotta, la scorza grattugiata di 1 limone biologico, l’uvetta sultanina scolata e strizzata e un pizzico di sale.
  • con il mixer, usando le fruste per impastare, mescola finché tutti gli ingredienti siano amalgamati, il composto resta piuttosto granuloso e solido.
  • con le mani finisci di impastare facendo più volte questa manovra: raccogliere tutta la massa di pasta, poi schiacciare con il palmo della mano la parte per centrale in modo da portare continuamente la parte esterna verso l’interno. Alla fine deve risultare una palla di pasta solida ma morbida e omogenea.
  • ora metti la pasta su un piano e modellala con le mani in modo da formare un cilindro che deve stare nello stampo per ciambella (misura la lunghezza con un centimetro per sarto).
  • prepara lo stampo per ciambella imburrato e infarinato.
  • metti il cilindro di pasta nello stampo.
  • fai cuocere in forno già riscaldato a 200°  per 45 minuti.
  • prima di servire la ciambella cospargila di granella di zucchero. Al centro della ciambella ho messo dei cioccolatini.

Pubblicato il 16/12/2012 | 0 Commenti

Commenta


Puoi seguire i commenti via RSS oppure via TrackBack