Crea sito

Porri gratinati (x4)

Pubblicato in Contorni, Mangiare con gli amici, Tutte le ricette
  • Fai lessare 8 porri (puliti e lasciati interi) in acqua bollente salata per 15 minuti.
  • Prepara la salsa besciamella.
  • Unisci alla besciamella 120 grammi di prosciutto cotto tritato e 1 tuorlo d’uovo.
  • In una pirofila imburrata disponi i porri scolati, coprili con la besciamella e termina con 100 grammi di gruyere tritato.
  • Gratinare in forno a 200° per 10 minuti.
  • Servi con pane o focaccia.

Pubblicato il 09/10/2010 | 0 Commenti

Verza in padella (x2)

Pubblicato in Cenetta per due, Contorni, Tutte le ricette
  • elimina le foglie esterne di una piccola verza.
  • tagliala in 4 pezzi, lavali ed elimina la parte centrale più dura.
  • taglia i quarti di verza a listarelle abbastanza sottili.
  • metti la verza tagliata in acqua bollente salata e lascia cuocere per 10 minuti.
  • scola e metti in una padella con una noce di burro.
  • cuoci per qualche minuto (l’acqua rimasta deve evaporare) mescolando.
  • volendo puoi aggiungere 100 gr di pancetta a cubetti o di speck a listarelle precedentemente fatti abbrustolire in un padellino antiaderente (devono risultare croccanti).

Pubblicato il 27/09/2009 | 0 Commenti

gazpacho (x2)

Pubblicato in Cenetta per due, Contorni, Piatti freddi, Tutte le ricette
  • metti 2 pomodori maturi in una pentola con acqua bollente e lascia bollire a fuoco basso per 2 minuti.
  • scolali, aspetta che si raffreddino, elimina la pelle e parte dei semi.
  • in una ciotola metti 1 fetta di pane e 6 cucchiai di acqua, lascia ammollare.
  • metti nel frullatore: i 2 pomodori, il pane strizzato, 1/2 peperone pulito e tagliato a cubetti, 1/3 cetriolo pulito e tagliato a rondelle, 1 piccola cipolla di Tropea a fettine, 1/2 cucchiaino di sale, 1/2 cucchiaino di paprika, 1 cucchiaio di aceto, 1/2 tazzina di olio.
  • frulla tutto, versa in un contenitore e riponi in frigorifero per almeno mezza giornata.
  • taglia in tre listelle 6 fette di pane, disponile in una teglia e passale in forno a 180° per 5-10 minuti (devono leggermente abbrustolire).
  • servi il gazpacho in una ciotolina accompagnato dai crostini di pane.

Pubblicato il 22/08/2009 | 0 Commenti

Finocchi alle nocciole (x1)

Pubblicato in Contorni, Tutte le ricette, Un buon piatto per me solo
  • fai lessare in acqua salata un finocchio tagliato in quattro spicchi.
  • quando è morbido scolalo e taglia gli spicchi in fettine.
  • disponi il finocchio in una teglia e aggiungi alcuni fiocchetti di burro.
  • trita 10 nocciole e mescolale a 2 cucchiai di parmigiano grattugiato.
  • distribuisci sui finocchi le nocciole e il parmigiano tritati e alcune fettine di formaggio (toma).
  • metti in forno già caldo a 200° a gratinare per 10 minuti.

Pubblicato il 01/03/2009 | 0 Commenti

Cavolfiore gratinato (x4)

Pubblicato in Contorni, Mangiare con gli amici, Tutte le ricette
  • prepara un cavolfiore lessato.
  • accendi il forno a 200°.
  • mentre cuoce il cavolfiore prepara la salsa besciamella.
  • disponi le cimette di cavolfiore in una pirofila e ricoprile di besciamella.
  • metti a cuocere nel forno a 200° (funzione gratin o grill) finché la superficie non diventa leggermente abbrustolita.

Servili con un tagliere di formaggi vari.

Pubblicato il 25/10/2008 | 0 Commenti

Zucchine in padella (x1)

Pubblicato in Contorni, Tutte le ricette, Un buon piatto per me solo
  • taglia una zucchina, dopo averla lavata e spuntata, a fettine sottili o a cubetti.
  • in un pentolino antiaderente metti 1 cucchiaio di olio.
  • aggiungi la zucchina, sale e pepe.
  • fai cuocere per 5 minuti o poco di più (dipende se ti piace morbida o croccante), mescolando di tanto in tanto.
  • se necessario aggiungi 1-2 cucchiai di acqua.

Da abbinare a una bella fetta di formaggio (es. fontina valdostana) o a 2 uova al burro (vedi ricetta)

Pubblicato il 25/10/2008 | 0 Commenti

Radicchio gratinato (x1)

Pubblicato in Contorni, Tutte le ricette, Un buon piatto per me solo
  • per questa ricetta si usa il radicchio rosso oppure l’indivia belga.
  • accendi il forno a 200° (modalità grill).
  • dopo aver tolto le foglie esterne più sciupate e la radice a 1 cespo di radicchio (oppure 2 cespi di indivia belga), lavalo e taglialo in quattro parti per il lungo.
  • metti gli spicchi di radicchio in una piccola pirofila rivestita di carta da forno oppure in una teglia usa e getta.
  • condisci con un filo di olio, sale e pepe.
  • metti in forno a gratinare, ci vorranno circa 10 minuti.

VARIANTE 1: prima di metterlo in forno spargi sul radicchio un miscuglio di pane e parmigiano grattugiati. Accompagnalo con formaggio fresco (ricotta o crescenza).

VARIANTE 2: versa sul radicchio già gratinato una salsa ottenuta sbattendo in una tazza 1 cucchiaio di olio e 2 alici tritate. Poi spargi sul radicchio un uovo sodo sminuzzato con una forchetta.

Pubblicato il 29/09/2008 | 0 Commenti

Pomodori in insalata (x1)

Pubblicato in Contorni, Piatti freddi, Tutte le ricette, Un buon piatto per me solo
  • lava un pomodoro maturo o verde, a seconda dei gusti, e taglialo a spicchi o a cubetti.
  • aggiungi qualche foglia di basilico e 1 cipollotto tagliato a fettine.
  • condisci con olio, aceto e sale.
  • mangiali accompagnati da prosciutto crudo.

100_0050.JPG

Pubblicato il 16/03/2008 | 0 Commenti

Finocchi gratinati (x2)

Pubblicato in Cenetta per due, Contorni, Tutte le ricette
  • accendi il forno a 200°.
  • fai lessare per 10 minuti in acqua, 1 o 2  finocchi (dipende dalle dimensioni) puliti e tagliati in quattro.
  • scola i finocchi, taglia gli spicchi in due o tre fette e ponile in un pentolino con 1 noce di burro.
  • fai soffriggere per 2 minuti mescolando.
  • aggiungi 1 cucchiaio di curry e 2 cucchiai di acqua, fai cuocere per pochi minuti a fuoco basso.
  • metti i finocchi in una piccola pirofila, cospargi con 3 cucchiai di parmigiano grattugiato e 2 cucchiai di pangrattato.
  • metti a gratinare (= si deve formare una crosticina dorata in superficie) in forno molto caldo per qualche minuto.

Servi con un tagliere di formaggi vari oppure con prosciutto crudo.

Pubblicato il 17/02/2008 | 0 Commenti

Cavolfiori al burro (x1)

Pubblicato in Contorni, Tutte le ricette, Un buon piatto per me solo
  • in una pentola metti dell’acqua salata e fai bollire delle cimette di cavolfiore.
  • scola le cimette e versale in un padellino con 1 noce di burro (per una persona ne bastano una decina, il resto del cavolfiore lo puoi conservare in un contenitore in frigorifero).
  • aggiungi 1 pizzico di sale e pepe.
  • cuoci per 2-3 minuti, mescolando.

Accompagnali con 2 uova al burro (vedi ricetta) o con formaggio (fontina valdostana, taleggio).

Pubblicato il 12/02/2008 | 0 Commenti