Ciambella al cacao, ricetta dolce vegano (senza latticini, senza grassi e senza uova)

Questa ciambella al cacao è il dolce perfetto dopo i bagordi delle feste natalizie! Eh sì! Perché? E’ senza grassi, senza latticini e senza uova. In pratica, metterà d’accordo tutti, intolleranti, vegani e, se usate una farina senza glutine, renderà felici anche i celiaci 🙂

Come per la torta di banane al cacao di qualche settimana fa, ho usato la applesauce, una composta di mele che gli americani usano spessissimo nella preparazione dei dolci.

La ricetta della ciambella al cacao l’ho trovata qui e ho raddoppiato le dosi… per quanto riguarda lo zucchero, ne ho messi solo 3 cucchiai, poi avrei dovuto metterne altrettanti per raddoppiare… ma mi sono dimenticata! Però la applesauce è già dolce di suo, quindi non si percepisce minimamente che ci sia così poco zucchero. Le dosi sono in cups americane, ma potete fare la conversione in grammi usando la tabella che trovate qua.

Ciambella al cacao Ricetta dolce vegano senza latticini senza grassi e senza uova Alice nella cucina delle meraviglie

Ciambella al cacao

Ingredienti (stampo da 24 cm):

Raddoppiate tutte le dosi, tranne che per lo zucchero e il lievito

  • 3/4 cup farina
  • 1/3 cup cacao amaro in polvere
  • 1/2 bustina lievito chimico per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cup applesauce
  • 3 cucchiai zucchero

Tabella di conversione cup/grammi: clicca qui

Procedimento:

Preriscaldare il forno a 180°.

In una ciotola mischiare la farina setacciata con il cacao, il lievito e il sale.

A parte mescolare la applesauce con lo zucchero.

Combinare insieme i due composti, mescolare per bene. In caso il composto fosse troppo asciutto, diluirlo con un po’ d’acqua.

Versare il composto in una tortiera e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti (fare la prova stecchino!)

Servire la ciambella al cacao quando si sarà completamente raffreddata; spolverare a piacere con dello zucchero a velo.

Seguitemi anche su Facebook: Alice nella cucina delle meraviglie
…e su Pinterest, basta cliccare qui.

Lascia un commento

*